CPU

Voglia di AMD Ryzen 5000? Su Amazon sono già partiti i preorder!

In occasione della conferenza stampa svoltasi lo scorso 8 ottobre, AMD, dopo mesi di attesa e speculazioni, ha finalmente mostrato al mondo i nuovi processori AMD Ryzen della serie 5000, basati sull’architettura Zen 3. Realizzati nuovamente sul sistema produttivo a 7nm, le CPU in questione offriranno una maggiore frequenza di boost, un significativo aumento a livello di IPC (+19%), un nuovo layout dei core ed una nuova struttura della cache. Ora, infatti gruppi di otto core per chiplet possono accedere direttamente a 32MB di cache L3, diminuendo la latenza.

A quanto pare, visto l’avvicinarsi della loro data d’uscita (5 novembre), il noto gigante dell’e-commerce Amazon ha già inserito a listino i quattro processori presentati sino ad ora.

Zen 3

Partiamo con il modello di punta, l’AMD Ryzen 9 5950X, che dispone di 16 core e 32 thread, una velocità di clock massima di 4,9GHz, 8MB di cache L2, 70MB di cache L3ed il tutto con un TDP di 105W. Ovviamente, il prezzo è piuttosto elevato: ben 1.031,84€.

Scendiamo di un gradino con l’AMD Ryzen 9 5900X, dotato di 12 core e 24 thread, un clock di base di 3,7GHz in grado di raggiungere i 4,8GHz in boost, 6MB di cache L2, 64MB di cache L3 ed il tutto con un TDP di 105W. Il processore viene proposto a 694,70€. Ricordiamo che si tratta della prima CPU mostrata nel corso della recente presentazione di AMD, la quale era stata utilizzata per dimostrare i miglioramenti a livello di gaming e prestazioni single core rispetto alla precedente generazione Zen 2.

Infine, abbiamo AMD Ryzen 7 5800X (8 core, 16 thread, base clock 3,8GHz, boost clock 4,7GHz, 36MB cache, TDP 105W) e AMD Ryzen 5 5600X (6 core, 12 thread, base clock 3,7 GHz, boost clock 4,6GHz, 35MB cache, TDP 65W), proposti rispettivamente a 569,62€ e 379,30€.

Tra le tecnologie supportate dalle nuove CPU AMD basate sull’architettura Zen 3 troviamo StoreMI, che costituisce un modo semplice e veloce per espandere e accelerare lo storage in un PC desktop. Grazie all’utility AMD Ryzen Master sarà possibile inoltre effettuare l’overclock della CPU in modo semplice, personalizzando al massimo ogni parametro.

Ricordiamo che la compagnia di Sunnyvale non ha ancora annunciato ufficialmente i prezzi per il nostro mercato e quindi non sappiamo se questi saranno quelli definitivi o meno. In ogni caso, su Amazon viene garantita la prenotazione al prezzo minimo, quindi pagherete il prezzo più basso applicato tra il momento in cui avrete effettuato l’ordine e quello in cui l’articolo viene messo in commercio.

Vi riportiamo nuovamente la lista dei processori AMD Ryzen serie 5000 già prenotabili su Amazon:

Cercate una buona scheda madre da accoppiare ai nuovi processori Ryzen? ASUS ROG Strix X570-F con 14 fasi di alimentazione potrebbe essere una buona scelta. La trovate su Amazon ad un prezzo interessante.