Software

YouTube-dl spunta nuovamente su GitHub, gli utenti rischiano il ban

A quanto pare la rimozione di YouTube-dl da GitHub non è stata accolto molto bene dagli utilizzatori della piattaforma, tanto che diversi utenti hanno ricaricato il file sorgente dell’applicazione, anche in modo piuttosto creativo.

youtube logo

Nel caso non foste al corrente della situazione, eccovi un piccolo riassunto. Lo scorso 23 ottobre, GitHub ha rimosso i repository con il file sorgente del popolare strumento YouTube-dl che, come dice il nome stesso, permetteva di scaricare video dal celeberrimo portale di streaming video. La richiesta della sua rimozione è stata avanzata dalla Recording Industry Association of America (RIAA) per violazione di copyright.

Questa decisione è stata un po’ controversa, dato che l’applicazione in sé non conteneva materiale o codice sorgente protetto da copyright, ma consentiva di effettuare il download di materiale eventualmente protetto da copyright.

In seguito agli avvenimenti degli ultimi giorni, GitHub ha deciso di modificare il file DMCA README.md, che ora presenta la seguente dicitura:

Tieni presente che ripubblicare lo stesso identico contenuto che è stato oggetto di un avviso di rimozione senza seguire la procedura corretta (descritta di seguito) costituisce una violazione delle Norme DMCA e dei Termini di servizio di GitHub. Se ti impegni o pubblichi contenuti in questo repository che viola i nostri Termini di servizio, elimineremo quel contenuto e potremmo anche sospendere l’accesso al tuo account.

Poiché attivisti, giornalisti e istituti di istruzione utilizzano comunemente YouTube-dl per archiviare video gratuiti e di pubblico dominio, il CEO di GitHub, Nat Friedman, ha cercato attivamente di aiutare a ripristinare il repository, fino ad arrivare ad accedere al canale IRC di YouTube-dl per offrire suggerimenti su come reintegrare il software.

Per il momento non ci resta che attendere ulteriori sviluppi sulla vicenda e vedere se YouTube-dl potrà tornare in qualche modo sulla piattaforma.

Se state cercando un ottimo monitor curvo da gaming, su Amazon trovate l’MSI Optix MPG341CQR ad un prezzo interessante.