Tom's Hardware Italia
Android

Android 2.2 non è adatto ai tablet, lo dice Google

Un alto dirigente di Google ha confermato che Android non è stato pensato per l'utilizzo su tablet. Android Market infatti non è compatibile. Il problema forse sarà risolto con la terza versione del sistema operativo.

Android non è adatto ai tablet PC, ma nasce per rispondere alle esigenze degli smartphone. Questa tesi non è sostenuta da Microsoft o Apple, bensì dalla stessa Google. Sembra incredibile eppure il suo attuale direttore prodotti per l’ambiente mobile è stato molto chiaro al riguardo.

Android

“Android è una piattaforma aperta. Abbiamo visto all’IFA 2010 ogni genere di dispositivo con Android, anche tablet. Ma il funzionamento di Android Market non sarà possibile su dispositivi che non consentono alle applicazioni di funzionare correttamente. Quale prodotto è compatibile e quale no insomma, ma Froyo non è ottimizzato per essere usato su Tablet“, ha spiegato Hugo Barra, l’alto dirigente Google.

“Se vuoi un Android Market su quella piattaforma le applicazioni non funzionerebbero, perché Froyo non è stato pensato per quel formato. Noi vogliamo essere certi di dar vita a un meccanismo di distribuzione adeguato, in modo che i nostri utenti abbiano un’esperienza soddisfacente”.

Insomma Google non impedirà l’utilizzo di Android sui tablet ma al momento non è previsto né supporto né accesso ad Android Market. A questo punto la speranza è che Android 3.0 risponda a tutti gli interrogativi: fino ad allora bisognerà stare (probabilmente) alla larga dai tablet Android.