Apple

Apple costretta ad aprire un data center in Cina, dati al sicuro?

Apple si è dovuta adattare ad una rigida legislazione cinese, che vuole le strutture che archiviano i dati dei clienti, organizzate nel paese in cui vende i propri prodotti.

Apple

La società di Cupertino quindi aprirà il suo data center nel territorio del Guizhou, in Cina. E’ la prima volta che sposta una struttura del genere organizzandosi con un operatore locale. Questa sarà gestita in collaborazione con una società di gestione dati che riferisce direttamente al governo.

Apple

Le aziende concorrenti hanno già stretto collaborazioni con operatori locali per adeguarsi alla legge ed offrire i loro servizi cloud in Cina. Apple mancava all’appello e non poteva permettersi di fare altrimenti visto che risulta essere una delle società straniere di maggior successo.

La società fondata da Steve Jobs ha dichiarato che i dati archiviati non potranno essere visti in chiaro senza il proprio permesso ma allo stesso tempo ha fatto in modo di accontentare le richieste cinesi sulla sua consultazione in caso di necessità. Inoltre garantirà una forte attenzione ai dati sensibili e li proteggerà con chiavi di crittografia. E ancora, rassicura i propri clienti che non renderà disponibile alcuna backdoor per accedere in maniera parallela ai dati. La società è convinta della bontà del progetto e che questo garantirà una maggiore velocità nella fruizione e, allo stesso tempo, rispettando le normative cinesi.

Appena il data center sarà in azione, un utente cinese che deciderà di acquistare spazio iCloud aggiuntivo, lo farà tramite un partner Apple andando ad occupare spazio nella struttura di Guizhou.

Il governo cinese rende sempre più stringenti le norme per poter sviluppare un business estero all’interno dei confini Nazionali e addirittura controllerà, con parametri legati alla sicurezza, i prossimi iPhone che arriveranno sul mercato al fine di dare il proprio consenso per commercializzarli.

I nuovi Galaxy A 2021 sono arrivati! Galaxy A72 dispone di potenza e una fotocamera tutta nuova, includendo una certificazione IP67. Potete acquistarlo qui al prezzo più basso.