Tom's Hardware Italia
Android

Apple, record dopo record tocca i 1000 miliardi di dollari

Ieri vi abbiamo dato notizia del terzo trimestre dell'esercizio fiscale Apple che si è chiuso con una crescita in doppia cifra. Oggi un nuovo record per la società fondata da Steve Jobs, che è diventata la prima al mondo con una capitalizzazione di mercato di 1.000 miliardi di dollari. Il traguardo è stato toccato alle […]

Ieri vi abbiamo dato notizia del terzo trimestre dell'esercizio fiscale Apple che si è chiuso con una crescita in doppia cifra. Oggi un nuovo record per la società fondata da Steve Jobs, che è diventata la prima al mondo con una capitalizzazione di mercato di 1.000 miliardi di dollari. Il traguardo è stato toccato alle 17.48 italiane. Grazie a questo scatto Apple ha battuto Amazon, Google/Alphabet e Microsoft.

La corsa in Borsa delle ultime sedute è stata la trimestrale sopra le attese, con l'iPhone che continua a macinare ricavi. Alla morte di Steve Jobs, nel 2011, il colosso di Cupertino valeva 350 miliardi di dollari. Quanto ai numeri della trimestrale diffusi ieri, Apple ha venduto complessivamente nell'ultimo trimestre 41,3 milioni di iPhone e 11,55 milioni di iPad, rimasti stabili quindi anno su anno (erano 114 milioni nel terzo trimestre 2017). In realtà Apple non ha venduto molti più iPhone rispetto allo scorso anno (appena l'1% in più), ma a fare la differenza è il prezzo di vendita medio più elevato, grazie appunto agli iPhone X.

Le vendite di Apple Watch e AirPods sono aumentate invece del 60 %, mentre Apple Music, App Store, Apple Pay e iCloud pesano complessivamente 9,55 miliardi di dollari. L'unica nota stonata sono i Mac, ancora una volta in segno negativo: nello stesso periodo dello scorso anno infatti se ne vendettero 4,5 milioni mentre ora siamo a 3,7.

"La nostra forte performance aziendale ha portato a una crescita del fatturato in ciascuno dei nostri segmenti geografici, con un utile netto di 11,5 miliardi di dollari e un flusso di cassa operativo di 14,5 miliardi di dollari", ha spiegato ieri al Financial Times il direttore finanziario Apple Luca Maestri. Positive infine anche le stime per il quarto trimestre, sempre in crescita.


Tom's Consiglia

L'iPhone X da 64 GB resta sempre molto costoso, ma su Amazon lo trovate comunque a un prezzo inferiore di oltre 200 euro rispetto a quello di listino.