Apple

Apple: terzo evento ufficiale, è ora dei MacBook ARM?

Le novità che Apple ha in serbo per tutti noi per questo 2020 non sono finite. La società ha appena annunciato che il 10 novembre si terrà un evento per la presentazione della One More Thing.

Questo terzo evento autunnale, dopo iPad, Watch ed iPhone, molto probabilmente ci consegnerà l’evoluzione dei MacBook, ovvero i primi ad essere basati su architettura ARM.

MacBook

L’evento è in programma il 10 novembre alle 10 del mattino. Anche se l’orario è accessibile, da noi si svolgerà esattamente 9 ore dopo, chiaramente in streaming. Appuntamento alle 19, la location è Apple Park.

All’appello quest’anno mancano i MacBook e sono proprio loro i maggiori indiziati ad essere i protagonisti dell’evento. Quest’anno si assisterà ad un’evoluzione notevole con i primi Notebook di Apple basati su processori ARM.

D’altronde tutti i dispositivi della società americana sono alimentati da SoC ARM ed ora si uniforma anche questo aspetto. Ma a cosa servirà questo passaggio? Ebbene, l’evoluzione dei chip ARM ha raggiunto un livello di potenza tale da poter essere impiegata anche sulle piattaforme notebook che, per antonomasia, sono utilizzate per svolgere i processi più pesanti: editing, montaggio video, multitasking avanzato, etc.

L’architettura ARM ha dalla sua anche dei consumi energetici più contenuti rispetto alla controparte X86. Insomma, Apple vede un’innovazione e possibilità di evoluzione ulteriore per tali chipset ed è per questo che ci ha scommesso il suo futuro.

Con l’avvento degli iPhone 12 è un ottimo momento per acquistare iPhone 11 con un forte sconto. Lo trovate qui al miglio prezzo!