Android

BlackBerry, più servizi e meno telefoni per stare a galla

BlackBerry ha appena presentato il Classic, un prodotto in cui crede molto. In attesa di vedere se le speranze sono state ben riposte, la società canadese deve fare i conti con l'amara realtà: conta sempre meno nel panorama degli smartphone.

I dati del terzo trimestre fiscale fotografano infatti una situazione che si protrae, senza grosse vie d'uscita, da troppo tempo. Il fatturato si è attestato a 793 milioni di dollari, decisamente inferiore rispetto agli 1,19 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. Gli analisti finanziari si aspettavano un fatturato di 932 milioni.

BlackBerry Passport

L'azienda ha poi fatto segnare una perdita di 148 milioni di dollari, che non è poi un dato così brutto se pensiamo che un anno fa BlackBerry perdeva 4,4 miliardi di dollari in tre mesi, evidenziando definitivamente l'esigenza di una forte ristrutturazione e un cambio di rotta.

Nonostante le azioni poste in essere – accordo con Foxconn per ridurre i costi produttivi, ad esempio – BlackBerry però continua a faticare. L'hardware pesa per il 46% del fatturato, lo stesso dei servizi, mentre software e altre voci contano per l'8%. "Durante il terzo trimestre l'azienda ha riconosciuto un fatturato hardware su circa 2 milioni di smartphone BlackBerry. Circa 1,9 milioni di smartphone BlackBerry sono stati venduti ai clienti finali, che includono consegne fatte e riconosciute prima del terzo trimestre e che hanno ridotto l'inventario sul canale".

L'azienda ha comunque una liquidità di 3,1 miliardi di dollari che le consente di approntare ulteriori strategie per risollevare i conti. E non necessariamente questo cammino passerà per gli smartphone, anzi l'azienda punterà molto sui servizi. Le ultime acquisizioni di BlackBerry sono infatti Movirtu, provider di soluzioni SIM virtuali e Secusmart, impegnata nella codifica ad alta sicurezza di voce e testo.

BlackBerry Passport BlackBerry Passport
BlackBerry Z30 BlackBerry Z30
BlackBerry Q10 BlackBerry Q10

La piattaforma BlackBerry Enterprise Security è cresciuta di oltre il 100% negli ultimi tre mesi e l'azienda ha siglato partnership con Samsung e Salesforce.com. Nonostante ci sia molto da lavorare, l'amministratore delegato John Chen ha parole rassicuranti, basate un flusso di cassa che si è attestato a 43 milioni di dollari. "Abbiamo raggiunto un traguardo nel nostro piano su otto trimestri con un flusso di cassa positivo. Abbiamo ottenuto anche un altro importante obiettivo con la distribuzione di nuovi software enterprise e dispositivi. Ci focalizzeremo sull'espansione della nostra distribuzione e la crescita del fatturato".

Secondo il Wall Street Journal BlackBerry deve vendere almeno 10 milioni di smartphone all'anno per fare utili in ambito hardware. "Nei primi nove mesi l'azienda ha riconosciuto un fatturato su un totale di 5,7 milioni di unità, il che indica la necessità di generare fatturato su 4,3 milioni di telefoni nel quarto trimestre affinché il business vada in pareggio".