Android

CES 2020: ecco L’Oréal Perso per rossetti e fondotinta personalizzati

Al CES 2020, anche la cosmesi diventa tecnologica grazie a L’Oréal Paris. La società ha annunciato Perso, un dispositivo basato sull’intelligenza artificiale in grado di creare in modo personalizzato rossetti, fondotinta e creme per il viso. L’obiettivo è quello di rispondere alle esigenze dei consumatori offrendo loro il massimo grado di personalizzazione sulla base del tipo di pelle, di gusti personali e dell’ambiente circostante. Come funziona?

Perso crea formule personalizzate per la cura della pelle seguendo quattro fasi. In una prima fase, l’utente deve scattare una foto al proprio volto utilizzando l’apposita applicazione per smartphone. Attraverso la tecnologia proprietaria ModiFace e l’intelligenza artificiale, viene effettuata un’analisi delle condizioni generali della pelle (rughe, pori, punti neri, ecc…). Successivamente, il dispositivo valuta le condizioni ambientali che possono avere un impatto sulla pelle come clima, temperatura, indice UV e umidità.

A questo punto, l’utente è tenuto a inserire le proprie preferenze tra cui anche consistenza e livello di idratazione (pensato particolarmente per creme idratanti, siero e creme per gli occhi). Una volta raccolte tutte queste informazioni, Perso crea una miscela personalizzata – attraverso un sistema di tre cartucce intercambiabili – che viene rilasciata nella parte superiore (removibile e dotata di uno specchietto). All’utente non resta che mescolare e utilizzare il prodotto.

Esistono tre versioni: per rossetti, per fondotinta e per creme idratanti. Nel primo caso, è possibile anche provare la colorazione utilizzando la fotocamera frontale prima di sceglierlo oltre a poter selezionare la tinta a partire da foto sui social o puntando la fotocamera sull’abito che indosseremo.

Dal comunicato stampa diffuso dalla società, si legge che il dispositivo “presenta un processo di ricarica automatica continuo che assicura che le sue cartucce personalizzate con tag NFC siano sempre immagazzinate e pronte per l’uso quotidiano. Gli utenti possono gestire facilmente le spedizioni dall’app mobile”. Si presume, dunque, che dall’app l’utente possa acquistare nuove cartucce per miscele diverse.

Secondo L’Oréal, con un uso regolare, la piattaforma AI di Perso sarà in grado di valutare le condizioni della pelle nel tempo, facendo sapere all’utente se il trattamento sta funzionando bene e adattando automaticamente le formule future in base ai risultati personali. Purtroppo, bisognerà attendere ancora un po’ prima di poterlo utilizzare. Perso infatti verrà lanciato nel 2021.

Samsung Galaxy A40 con display da 5.9 pollici è oggi in sconto su Amazon a 199 euro. Lo trovate a questo link.