Android

Con Oppo Reno6 Pro alla Red Bull Cliff Diving World Series di Polignano a Mare

Durante il weekend appena trascorso, si è tenuta nella meravigliosa cornice pugliese di Polignano a Mare l’ultima tappa della competizione di tuffi Red Bull Cliff Diving World Series. Oppo, uno degli sponsor ufficiali della competizione, ha ospitato noi e molti altri esponenti dei media sul posto per assistere alla gara e permettendoci di sperimentare con le capacità fotografiche del nuovo Reno6 Pro.

Abbiamo utilizzato lo smartphone per immortalare alcuni dei momenti salienti della gara, oltre che per catturare alcuni dei meravigliosi scenari che ci hanno circondato durante la nostra visita tra Polignano a Mare e la bellissima Monopoli.

Oppo Reno6 Pro x Red Bull Cliff Diving World Series 2021

Che cos’è la Red Bull Cliff Diving World Series?

La Red Bull Cliff Diving World Series è una competizione internazionale la cui prima edizione si è tenuta nel 2009. Durante questo campionato, atleti estremi dalle diverse nazionalità si sfidano lanciandosi in acrobazie sensazionali da trampolini situati ad un’altezza che può raggiungere fino i 27 metri, per poi concludere il proprio volo nelle bellissime acque delle varie location in cui si tengono le tappe della tournée.

Durante la caduta libera che dura circa 3 secondi, questi incredibili sportivi subiscono l’effetto di forze che arrivano anche a 10G per poi entrare in acqua ad una velocità massima di 85km/h. Guardarli in azione lascia davvero senza fiato.

Oppo Reno6 Pro x Red Bull Cliff Diving World Series

La nostra avventura

La nostra personale esperienza con Oppo, il nuovo Reno6 Pro e la competizione di Red Bull ha avuto inizio nella serata di venerdì 24 settembre, quando abbiamo raggiunto il resto dei media a Polignano a Mare per assistere all’estrazione dell’ordine di tuffo da parte degli atleti.

L’evento è stato realizzato posizionando degli Oppo Reno6 in delle brocche tipiche della zona, ognuno con una diversa posizione numerica prestabilita mostrata a display, estratti a turno dagli atleti protagonisti.

La piattaforma da cui si sarebbero tuffati i professionisti del Cliff Dive da lì a qualche ora era già pronta e illuminava dall’alto il già suggestivo panorama della città Pugliese. Oppo Reno6 Pro è riuscito ad immortalare l’atmosfera grazie alla modalità notte attivabile anche mentre si utilizza la fotocamera con zoom ottico o un ingrandimento digitale.

Oppo Reno6 Pro x Red Bull Cliff Diving World Series 2021

La giornata successiva è stata all’insegna del puro turismo. Oppo ha organizzato per noi un tour guidato della vicina Monopoli, una città portuale dalla storia ricca e interessante, dove abbiamo potuto mettere alla prova nuovamente (dopo la nostra recensione) il nuovo smartphone di fascia medio-alta del brand.

Il sensore Sony IMX766 da 50MP ci ha confermato ancora una volta le proprie capacità, catturando immagini dai colori sgargianti, contrasti marcati e compiendo un ottimo lavoro nelle situazioni in cui è stata richiesto l’uso di una gamma dinamica estesa (HDR). La presenza di un teleobiettivo e di una fotocamera grandangolare dalla buona qualità ci ha permesso di trovare sempre l’angolo migliore per le nostre fotografie, non mettendoci mai in condizioni di voler chiedere di più.

Per concludere la bella esperienza, dopo che alcuni di noi si sono avventurati in alcuni tuffi dall’altezza di 5, 8 e poi 10 metri nelle acque di Polignano a Mare assistiti da un team di professionisti che hanno tenuto un training per i più coraggiosi, Oppo ci ha portato dove avviene la magia: siamo saliti su una delle due piattaforme da cui saltano i partecipanti alla Red Bull Cliff Diving.

La piattaforma è accessibile attraversando una delle case del posto, dalla quale si accede ad una terrazza dove viene ogni anno installata la struttura. Avere la possibilità di salire e sperimentare di persona il brivido dell’altezza a cui è posto il trampolino permette davvero di apprezzare il coraggio delle ragazze e dei ragazzi che con sprezzo del pericolo si lanciano da lassù.

Domenica la gara è entrata nel vivo, con gli ultimi due round di tuffi che hanno poi deciso la classifica finale sia della tappa di Polignano che dell’intero campionato del mondo. Noi, assieme a tutto il team di Oppo e ai colleghi, abbiamo assistito all’esibizione da una terrazza chiusa al pubblico dalla quale abbiamo potuto goderci una magnifica vista sul mare e osservare da vicinissimo i tuffatori in azione.

Anche in questo caso Oppo Reno6 Pro non ha sbagliato un colpo, regalandoci degli scatti che racchiudono perfettamente l’atmosfera della giornata. I nostri complimenti vanno alla rappresentante femminile della nostra nazione alla Red Bull Cliff Diving World Series, Elisa Cosetti, e a quello maschile, Alessandro De Rose, quest’ultimo che è persino riuscito a salire sul podio!

Oppo Reno6 Pro, con il suo display AMOLEd a 90Hz e la sua tripla fotocamera da 50MP è disponibile all’acquisto su Amazon.