Android

Crashlands ha una data di distribuzione su Android, iOS e Steam

Crashlands sarà distribuito il 21 gennaio su iOS, Android e Steam. Inizialmente previsto per la fine della scorsa estate, il videogioco cross-platform dei fratelli Coster ha subito un travagliato processo di sviluppo, ma ora è nel pieno della fase beta.

Crashlands Android iOS Steam

Vagamente somigliante a Don't Starve, Crashlands metterà i giocatori alla prova in un enorme mondo di gioco basato su tre biomi e generato proceduralmente. Nel videogioco cross-platform il giocatore vestirà i panni di uno strampalato alieno completamente personalizzabile in grado di costruire numerosi oggetti e strutture. Il gameplay si basa sul crafting, sul combattimento, l'esplorazione e la costruzione di fortificazioni. La fase del crafting è particolarmente approfondita in Crashlands, infatti il titolo di Butterscotch Shenanigans conta oltre 460 oggetti creabili. La peculiarità del titolo è che offre tantissime possibilità, ma con un'interfaccia minimale e meccaniche di gioco estremamente semplici.

Lo sviluppo di Crashlands è durato circa 2 anni ed è stato piuttosto travagliato per il piccolo team di sviluppo composto soltanto da tre fratelli. Per Sam Coster, Crashlands sarebbe dovuto essere il suo ultimo lascito, infatti, il giovane sviluppatore ha dovuto combattere ben due tumori durante la creazione del videogioco.

Insieme all'annuncio della data di distribuzione ufficiale, i fratelli Coster hanno anche fatto sapere che Sam Coster ha sconfitto i due tumori, questo significa che potrebbe non essere la sua ultima creazione, inoltre avrà la fortuna di vedere i frutti del suo lavoro.

Crashlands è previsto per il prossimo 21 gennaio su iOS, Android e Steam. Mentre le due versioni mobile avranno un costo di circa 5 euro, quella per Steam sarà proposta a circa 15 euro. Il titolo è dotato del supporto cross-platform, vale a dire che potrete condividere i salvataggi tra le varie piattaforme.

LG Nexus 5X LG Nexus 5X
Huawei Nexus 6P Huawei Nexus 6P
Google Nexus 9 Google Nexus 9