Android

Honor, obiettivo ricarica rapida a 200 W!

Honor sta lavorando ad una tecnologia capace di ricaricare le batterie ad una potenza massima di 200 W.

Inizialmente questa caratteristica verrà implementata nei notebook da Gaming e sarà alla base della ricarica delle batteria che arriverà in futuro anche su smartphone.

Honor

E’ incredibile pensare come la ricarica rapida stia correndo così veloce, pur rimanendo nei limiti legati alla sicurezza dei dispositivi. Scriviamo spesso notizie di Oppo, Xiaomi, Huawei, etc che spingono sempre più su l’asticella di questa caratteristica.

Il leak arriva dal Social Network Cinese Weibo – tramite un utente dal nickname Ark – e riporta una documentazione ufficiale che attesta come un nuovo prodotto legato al mondo Gaming avrà in confezione un caricabatteria che spingerà la ricarica fino a 200 W. Questo si deduce anche dalla lettura delle specifiche che il dispositivo vanterà: tradotto, sopporterà una tensione di 20 V facendo passare una corrente di 10 A.

Il tutto tramite una collegamento con connettore Type-C, il che sarà alla base anche della ricarica futura su smartphone.

Honor sta preparando un evento per il 16 luglio e i rumors affermano che verrà presentata una nuova gamma di notebook da gaming basata su piattaforma AMD Ryzen. Il modello di cui parliamo è l’HW-200A00P00 che sarà legato ad il modello commerciale MagicBook Pro, il primo ad essere catalogato come notebook da gaming. All’evento non dovrebbero essere presenti nuovi smartphone ma ma dire mai.

Infine, la batteria di tale dispositivo verrà ricaricata del 50% in 30 minuti. Chiaramente non parliamo di una batteria da smartphone ma essendo per notebook sarà molto più capiente.

Honor 9x dispone di un display full borderless privo di notch e fori, grazie all’utilizzo di una fotocamera pop-up. Lo trovate qui.