Android

Honor V30: l’atteso top di gamma arriverà anche in Europa?

Honor V30, ovvero un nuovo smartphone di punta con il SoC Kirin 990 5G,  potrebbe ufficialmente arrivare anche in Europa. Questa è la tesi emersa successivamente alla registrazione di alcuni brevetti presso l’European Union Intellectual Property Office.

Honor, il sub-brand di Huawei, è quasi pronto a lanciare un nuovo smartphone che sembrerebbe avere tutte le caratteristiche per soddisfare le esigenze degli utenti anche nell’oramai prossimo 2020. Fino a questo momento, non vi erano moltissime prove che avrebbero potuto confermare che il device sarebbe arrivato anche nei paesi europei.

Durante le scorse ore, però, sono emersi alcuni brevetti registrati da Huawei presso l’EUIPO, stiamo parlando delle funzionalità Camera Matrix e Cine Lens. Inizialmente, esse erano state pensate per Huawei Mate 30 e Huawei Mate 30 Pro. Nei documenti non si fa espressamente riferimento al prossimo top di gamma Honor, ma le probabilità che sia proprio questo dispositivo ad accogliere le funzioni sono concrete.

Il brevetto di Camera Matrix.

Honor V30, infatti, ha un comparto fotografico molto curato, dato che si parla addirittura di una quad camera posteriore, di cui il sensore principale potrebbe arrivare a 60 MP, una dual camera anteriore e alcune funzionalità ancora sconosciute. Molti sono convinti che potrebbe trattarsi proprio di Camera Matrix e Cine Lens e che, di conseguenza, questo vero e proprio top di gamma possa arrivare anche in Europa.

Honor View 20, con 6 GB di RAM e 128 GB di memoria interna, è disponibile all’acquisto su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.