Tom's Hardware Italia
Android

Huawei P20 Lite 2019 in arrivo: avvistato in Svizzera a 269 euro

Huawei P20 Lite è apparso sullo store svizzero MediaMarkt con Kirin 710, 4 GB di RAM, foro sul display per la fotocamera frontale da 16 MP e quadrupla fotocamera posteriore.

La versione aggiornata di Huawei P20 Lite sembra pronta ad arrivare sul mercato. Tra il caos creato dal ban imposto da Trump, il nuovo smartphone del produttore cinese è apparso sullo store svizzero MediaMarkt a un prezzo di 299,95 franchi svizzeri (circa 269 euro). Grazie alla segnalazione del sempre attento Roland Quandt, scopriamo tutti i dettagli di P20 Lite 2019.

Lo smartphone è basato sul processore Kirin 710 accoppiato a 4 Gigabyte di RAM e 128 Gigabyte di memoria interna espandibile tramite micro-SD. La parte frontale è occupata quasi interamente dal display IPS LCD da 6,4 pollici con risoluzione Full-HD+ e caratterizzato da un foro in cui è stata incastrata la fotocamera frontale da 16 Megapixel.

Il comparto fotografico si completa con una quadrupla fotocamera posteriore con sensore principale da 16 Megapixel assistito da un secondo da 8 Megapixel e due sensori da 2 Megapixel. Sotto la scocca una batteria da 4000 mAh la cui ricarica è affidata alla porta USB Type-C. Non mancano jack audio da 3,5 mm e supporto NFC. Il sistema operativo a bordo è Android 9 Pie personalizzato con EMUI 9.1.

Le colorazioni disponibili son Midnight Black, Charming Red e Crush Blue. Huawei P20 Lite 2019 comunque si ritroverà ad affrontare anche la concorrenza interna dato il gran numero di dispositivi con caratteristiche simili che il produttore ha a catalogo. Non ci sono informazioni circa l’arrivo sul mercato che potrebbe avvenire il 21 giugno. Non sappiamo però se le vicende legate al ban che la Casa Bianca ha imposto a Huawei porteranno dei ritardi. Ne sapremo di più nei prossimi giorni.

Xiaomi Redmi Note 7 con fotocamera da 48 MP è disponibile su Amazon a partire da 179 euro. Lo trovate a questo link.