Android

Il WiMax Mobile risponde all’appello

WiMax Forum ha deciso di rendere il WiMax compatibile con la telefonia mobile. L'obiettivo è quello di poter sfruttare le frequenze dello spettro 3G, e quindi utilizzare le potenzialità della tecnologia FDD (Frequency Division Duplexing), che usa frequenze diverse per inviare e ricevere dati simultaneamente.

Paul Senior, CTO di WiMax Forum, ha confermato che entro sei mesi sarà rilasciato un profilo specifico per il WiMax Mobile basato appunto su FDD. A questo punto lo scenario mobile mondiale non può che essere destinato a complicarsi ulteriormente, soprattutto per quanto riguarda le frequenze.

Secondo gli esperti del settore è evidente che in futuro si accenderà una competizione fra gli standard mobili di nuova generazione e il WiMax. Gli operatori sono avvertiti: a questo punto l'attuale bando indetto dal Ministero delle TLC diventa ancora più strategico.