Apple

Apple iPad Mini 6 è ufficiale, un iPad Pro in versione ridotta!

Il CEO Apple Tim Cook ha appena presentato, a sorpresa di tutti, un nuovo iPad Mini nel corso dell’evento Apple di oggi. Giunto ormai alla sesta generazione, il tablet più piccolo di casa Apple ha ricevuto significativi miglioramenti hardware e software, che lo rendono sempre più vicino al “fratello maggiore” iPad Air. Esploriamoli uno per uno.

ipad mini

Il nuovo iPad Mini 6 presenta un design edge-to-edge caratterizzato, proprio come l’iPad Air di ultima generazione, da margini stretti e bordi curvi. Grazie a questa soluzione, le dimensioni dello schermo arrivano a 8,3 pollici, ma il dispositivo mantiene le stesse dimensioni compatte del suo predecessore. Il display Liquid Retina dell’iPad Mini è compatibile con la tecnologia True Tone; l’ampia gamma di colori, l’alta luminosità e la superficie anti-riflesso lo rendono il dispositivo perfetto per un utilizzo all’aria aperta. Per via di questo redesign, il Touch ID è stato riposizionato, proprio come nell’iPad Air, sul pulsante di accensione in cima allo schermo.

Il processore A15 Bionic a bordo del nuovo iPad Mini garantisce performance ancora migliori, con un incremento del 40% nella CPU e addirittura dell’80% nella GPU. Il chip è dotato di Neural Engine per le applicazioni di machine learning, che diventano così due volte più performanti. Il nuovo sistema operativo, iPadOS 15, sfrutta ad esempio gli algoritmi di machine learning per garantire, nella nuova app Translate, una traduzione in tempo reale delle conversazioni.

ipad mini

Per quanto riguarda la connettività, il nuovo iPad Mini si riconferma come il dispositivo più versatile della line-up. Grazie all’aggiunta del connettore USB Tipo-C, al pari di iPad Air, è ora possibile connettere iPad Mini ad accessori come macchine fotografiche e dispositivi per ultrasuoni, così da garantire un utilizzo professionale anche fuori dall’ufficio. Proprio per questo motivo il nuovo iPad Mini è dotato anche di connettività 5G, che permette di effettuare download su rete mobile fino a 3,5GB al secondo.

Pensate per un mondo sempre più connesso tramite strumenti come videochiamate e lezioni a distanza, anche le fotocamere di iPad Mini hanno ricevuto un importante upgrade: la fotocamera posteriore raggiunge i 12MP con messa a fuoco avanzata Focus Pixel e un’apertura f/1.8, oltre all’aggiunta di un flash True Tone. Con l’ausilio dello Smart HDR, che permette di recuperare tramite software dettagli e contrasto anche nelle foto in contro luce, la fotocamera di iPad Mini non è mai stata così performante. La fotocamera anteriore, ora da 12MP, si adegua al resto della line-up dei tablet Apple con la tecnologia Center Stage. Altrettanta attenzione è dedicata all’audio, con un nuovo sistema di speaker stereo.

ipad mini

Proprio come iPad Air, ora iPad Mini 6 supporta la seconda generazione di Apple Pencil, che si connette magneticamente sul lato lungo del dispositivo per la ricarica e permette di trasformarlo così in un bloc notes digitale, perfetto per essere trasportato con facilità ovunque.

La scocca del nuovo iPad Mini, al pari degli altri iPad di ultima generazione, è ora composta al 100% da alluminio riciclato. iPad Mini 6 è disponibile in nuovi colori, tra cui viola e rosa, oltre ai più classici Starlight (oro bianco) e Space Gray. Sono state presentate anche nuove cover Smart Folio, in tonalità complementari a queste nuove colorazioni.

Il costo del il nuovo iPad Mini 6 parte da 499 dollari. I preordini sono ora aperti, mentre la consegna è prevista per settimana prossima.

Il migliore accessorio per trasformare il vostro iPad Mini in un ufficio portatile? Una tastiera wireless Logitech, ora in promozione su Amazon.