Apple

iPhone 7, per DxOMark la fotocamera è fuori dalla Top 5

Puntuale come per tutti gli smartphone top gamma, è arrivato il verdetto di DxOMark sulla qualità della fotocamera dell'iPhone 7. L'ultimo nato dell'azienda di Cupertino ha conseguito un punteggio elevato, 86, non sufficiente però a porlo in cima alla classifica.

Dinanzi infatti resta saldamente il Samsung Galaxy S7 con 88, a pari merito con HTC 10 e Sony Xperia X Performance, mentre a 87 punti ci sono Samsung Galaxy S6 edge Plus, Sony Xperia Z5 e Moto Z.

Leggi anche: iPhone 7 e iPhone 7 Plus, il test fotografico

Nonostante questo il progresso di Apple nel settore è costante e sicuro, visto che l'iPhone 6 aveva ottenuto un punteggio di 82 e il 6s di 84. Inoltre il risultato è ancora più notevole se si pensa che Apple utilizza un sensore di minori dimensioni che, teoricamente, dovrebbe produrre più rumore, soprattutto in condizioni di scarsa luminosità ambientale.

dxomark iphone7 09
Artefatti in una foto in piena luce

Lo smartphone, uno dei pochi sul mercato ad avere un obiettivo con apertura f/1.8 (iPhone 6 e 6s avevano apertura pari a f/2.2), ottiene ottimi risultati all'aperto, con una perdita solo dei dettagli più fini e un leggero rumore osservabile solo nelle aree uniformi.

Leggi anche: Problemi di iPhone 7, i cinque noti e possibili soluzioni

DxOMark definisce poi eccellente il bilanciamento del bianco, frutto del nuovo ISP implementato da Apple, con colori molto naturali e credibili come risultato.

dxomark iphone7 15
Esempio di bilanciamento del bianco

Nonostante il sensore piccolo anche le foto ottenute con scarsa luce ambientale sono ottime. Grazie proprio all'apertura di f/1.8 e allo stabilizzatore ottico dell'immagine, infatti, le fotografie sono dettagliate e ben esposte anche con fonti luminose da soli 5 lux.

Leggi anche: Jack audio su iPhone 7 con un trapano, smartphone da buttare

L'autofocus a rilevazione di fase è molto veloce ma non sempre i risultati conseguiti sono stati ripetibili, mentre il flash offre un'ottima resa dei colori, ma mostra una perdita di luminosità agli angoli dell'immagine catturata. Le prestazioni sono piuttosto allineate, per pregi e difetti, anche per quanto riguarda i filmati.

dxomark iphone7 11
Resa con soli 5 lux

In definitiva il giudizio di DxOMark è molto positivo. Il lavoro svolto da Apple per coniugare qualità fotografiche e dimensioni dello smartphone, soprattutto per quanto riguarda lo spessore, sono stati molto apprezzati. Per DxOMark l'iPhone 7 dà il meglio di sé in buone condizioni di luce ed è quindi particolarmente consigliato per chi ama la street fotography, i paesaggi o le architetture, e pazienza se il principale competitor riesce a fare ancora meglio. Apple del resto si prende la rivincita con un display davvero notevole.