Fitness Tracker

Mi Band 4, Xiaomi conferma: in Europa niente NFC e assistente vocale

Niente NFC e niente assistente vocale sulla versione europea di Mi Band 4. È Xiaomi stessa a confermare a XDA-Developers che in Europa non ci sarà il supporto alle due funzioni disponibili invece per il mercato cinese. Come abbiamo più volte ripetuto, il produttore cinese ha a catalogo una lista infinita di prodotti, molti dei quali venduti solo in alcuni mercati selezionati.

Su alcuni prodotti, come gli smartphone, spesso viene modificato il software per renderlo più adatto al mercato di riferimento. Con la versione cinese della MIUI, per esempio, è possibile attivare l’assistente vocale dell’azienda che si chiama XiaoAI che – nella MIUI destinata ai mercati internazionali – viene sostituita da Google Assistant.

Dunque, mentre in Cina la Mi Band 4 integra anche le funzioni di NFC per abilitare i pagamenti contactless e permette di attivare i comandi vocali, gli utenti europei ne dovranno fare a meno almeno per il momento. Non è escluso, infatti, che Xiaomi possa renderle disponibili con le prossime generazioni di Mi Band. L’azienda è supportata da una grande community e chissà se ascolterà le richieste dai propri utenti in futuro.

Fatta eccezione per la capienza della batteria, che nella versione con NFC è da 125 mAh rispetto alla batteria da 135 mAh del modello standard, i due modelli sono assolutamente uguali. Parliamo di display AMOLED a colori da 0,95 pollici, Bluetooth 5.0, impermeabilità fino a 5 ATM e monitoraggio di sei diverse attività sportive oltre a tutte le funzioni tipiche di una smartband. Mi Band 4 sarà disponibile in Italia a partire dal 26 giugno al prezzo di 34,99 euro.

Mi Band 3 caratterizzata da un ottimo rapporto qualità/prezzo è disponibile in sconto su Amazon  a questo link.