Android

MIUI 13: ecco gli smartphone aggiornabili e un primo video

Nonostante la MIUI 12 non abbia raggiunto ancora tutti gli smartphone la quale prevedono l’aggiornamento, la società cinese è al lavoro già da aprile sulla MIUI 13.

Il calendario vede la nuova personalizzazione di Android iniziare ad arrivare per la metà del 2021, ma gli spoiler sono dietro l’angolo ed ecco il primo video che ci da un assaggio di come sarà costituita!

Il video dura meno di 10 secondi e mostra come si comporta il menù di spegnimento/riavvio una volta che lo richiamiamo. In verità già da qualche giorno era stata diffusa un’immagine che lo rappresentava ma in questo modo possiamo vedere animazioni e transizioni che portano le funzioni appena citate attivarsi.

Quando si preme al centro del cursore, i loghi del riavvio e dello spegnimento verranno sostituiti con quello dell’accesso fastboot e quello per accedere alla recovery.

In generale tutta la MIUI 13 dovrebbe essere orientata ad un ringiovanimento dell’interfaccia con nuove transizioni e modifiche di alcuni elementi dell’interfaccia grafica. Il tutto poi dovrebbe essere condito da un’esplosione di colori.

In ogni caso, la lista degli smartphone Xiaomi e Redmi che riceveranno la MIUI 13 è già emersa e ve la riportiamo qui sotto:

  • Xiaomi Mi Note 10, Mi Note 10 Pro
  • Xiaomi Mi 10, Mi 10 Pro
  • Xiaomi Mi Mix 2
  • Xiaomi Mi Mix 3
  • Redmi K30 5G, Redmi K30 4G, Redmi K30 Pro
  • Redmi K20, Redmi K20 Pro
  • Redmi 8, Redmi 8A
  • Redmi 7A
  • Redmi 6, Redmi 6 Pro, Redmi 6A
  • Redmi 5, Redmi 5A
  • Redmi Note 8, Redmi Note 8 Pro
  • Redmi Note 6 Pro
  • Redmi Note 5, Redmi Note 5 Pro
  • POCO F1
  • POCO X2

La lista non è ufficiale, quindi molti smartphone sicuramente non sono stati inseriti. Però ci da una prima idea di comeXiaomi si spingerà a ritroso per comprendere il Major update rispetto all’anzianità dei terminali.

Redmi Note 9 in versione da 128 GB è un ottimo smartphone, costa meno di 200 euro e dispone di una batteria enorme da oltre 5000 mAh. lo trovate qui.