Android

OnePlus 8T: Pete Lau parla del display, i rumors di specifiche e prezzo

In circa una settimana sono emersi tantissimi dettagli su OnePlus 8T. Molti sono rumors di una certa rilevanza ed altri sono stati comunicati da Pete Lau in persona.

Il CEO di OnePlus ha svelato che il display sarà un’unità da 6,55 pollici con una frequenza d’aggiornamento di 120 Hz, ovviamente a tecnologia Oled.

OnePlus 8T

Il massimo dirigente ha anche approfondito un dettaglio relativo al pannello. OnePlus 8T potrà vantare un JNCD di 0,3 che sarà inferiore anche a quello del OnePlus 8 Pro, cui il valore era fissato a 0,4.

Il JNCD è un parametro che attesta quanto un display possegga la qualità di riprodurre fedelmente i colori e passare da 0,4 a 0,3 – afferma Lau – è stato davvero complesso. Legato allo schermo, il CEO ci ha anche rivelato che i “gradini” alla quale la luminosità potrà posizionarsi sono passati da 4096 a 8192, davvero notevole. Questo risultato sarà raggiunto grazie al sync di due sensori di luminosità, uno posto all’anteriore e uno al posteriore.

E poi ci sono i rumors sulla scheda tecnica e sui prezzi, molto accurati visto che ci dirigiamo sempre più verso la data di uscita ufficiale che coincide con il 14 ottobre.

Il SoC indicato è lo Snapdragon 865+, 128 GB di memoria e 8 GB di RAM. Inoltre possiede una fotocamera formata da 4 sensori: 48 MP, 16 MP, 5 MP e 2 MP.

Per la batteria si è proceduto a dividerla in due le celle, 2250 per ciascuna per un totale di 4500 mAh. In questo modo sarà più semplice spingere la velocità di ricarica in alto, infatti lo smartphone raggiungerà i 65 W.

E il prezzo? La versione da 128 GB con 8 GB di RAM dovrebbe costare 599 euro. E OnePlus 8T Pro? Ancora non pervenuto.

OnePlus Nord è uno dei migliori medio gamma mai realizzato. Lo potete trovare qui, disponibile subito nella variante 128 GB e 256 GB.