Android

OnePlus X, arrivano le prime specifiche

La scorsa settimana erano emersi i primi dettagli riguardanti lo OnePlus X, prima noto come OnePlus Mini, che dovrebbe in pratica essere la variante per la gamma media dell'azienda cinese, da affiancare allo OnePlus 2.

Le nuove fonti hanno rivelato maggiori dettagli sulla configurazione e le caratteristiche tecniche dello smartphone, che però vanno sempre prese con le dovute cautele, non solo perché non sono ufficiali ma soprattutto perché sembrano contraddire, anche se solo parzialmente, le informazioni precedenti.

La fonte anonima dunque parla anzitutto di un display da 5 pollici con risoluzione Full HD, dotato di vetro 2.5D Gorilla Glass 3 o 4, tratti compatibili con le precedenti rivelazioni. Lo schermo dovrebbe avere anche le tecnologie PSR (Panel Self Refresh) e CABC (Content Aware Backlight Control) per diminuirne i consumi senza incidere sulla qualità delle immagini riprodotte.

oneplus x 02

A cambiare completamente, e decisamente in meglio, sembrerebbe invece essere il SoC: se la settimana scorsa infatti si era parlato del vecchio Snapdragon 801, ora la fonte cita il MediaTek Helio X10 con processore a otto core.

Ad esso si affiancherebbero poi 2 GB di RAM e 32 GB di memoria eMMC 5.0 espandibile tramite memorie microSD. La dotazione sarebbe poi completata da una batteria ai polimeri di litio da 3000 o 3100 mAh, da una fotocamera da 13 Mpixel con sensore Sony IMX258, obiettivo con apertura f/2.0 e flash dual LED, porta USB C, supporto alla tecnologia Quick Charge 2.0, moduli Wi-Fi, Bluetooth 4.1 ed NFC, sensore per le impronte digitali, porta infrarossi e speaker da 1.2 W.

La fonte conclude poi che lo OnePlus X dovrebbe essere lanciato tra novembre e dicembre e dovrebbe avere un prezzo di circa 250 dollari.

ONEPLUS TWO 4GB ONEPLUS TWO 4GB
OnePlus One 64GB OnePlus One 64GB