Apple

Perché TIM, Vodafone e 3 bloccano l’hotspot Wi-Fi iPad?

Il nuovo iPad può essere utilizzato come hostpot Wi-Fi solo con Wind, ma non è chiaro il motivo. TIM, Vodafone e 3 Italia escludono questa possibilità per ora senza dare troppe giustificazioni, come ha ricordato il nostro collega Pino Bruno che recentemente ha (ri)sollevato il caso.

“iPad diventa il tuo hotspot personale”, ricorda Apple sul suo sito ufficiale. “Grande novità: da oggi puoi condividere la connessione dati ad alta velocità del tuo iPad. Se il tuo operatore supporta questa funzione, puoi impostare l’iPad come hotspot personale e collegare fino a cinque dispositivi, come un MacBook Air, un iPod touch o un altro iPad”.

iPad Hotspot

Che peccato fare a meno di questa funzione. E poi detta tutta l’eventuale effetto collaterale (negativo) sui ricavi e sul traffico mobile degli operatori sembrerebbe a dir poco marginale. Davvero inspiegabile. Per di più negli Stati Uniti avevano già rilevato quanto l’utilizzo in modalità hotspot non incidesse affatto sull’autonomia del tablet.

In Rete sono già disponibili degli hack per aggirare il problema, ma è evidente che il loro uso può configurarsi come una violazione dei termini di contratto sottoscritti con gli operatori mobili.

###old1451###old

Il Garante delle Comunicazioni è a conoscenza della questione e pare (sottolineiamo pare) che si stia interessando al problema. Ovviamente non è una questione semplice poiché prima dovrà comprendere se questa omissione possa essere considerata una violazione delle norme TLC, secondariamente dovrà confrontarsi con le posizioni degli operatori. Insomma, niente di troppo semplice. Come al solito.

Aggiornamento. Abbiamo contattato gli operatori ed entro domani avremo le prime risposte. In ogni caso 3 Italia ha assicurato che con il prossimo aggiornamento software Apple (maggio) dovrebbe consentire lo sblocco della funzione sulla sua rete.

Aggiornamento 2. Vodafone è entrata maggiormente nei dettagli. “La funzionalità di Hotspot Personale sul Nuovo iPad é attualmente disabilitata: trattandosi di una nuova feature del prodotto è in fase di test da parte Vodafone, al fine di offrire la migliore user-experience possibile ai clienti”, si legge nella comunicazione ufficiale che abbiamo ricevuto. “L’abilitazione della nuova funzionalità verrà opportunamente comunicata ai clienti da parte di Vodafone non appena possibile”.

Aggiornamento 3. Tim ha confermato che la mancata attivazione della funzione hotspot si deve a una precisa scelta di Apple. È molto probabile che questo problema venga risolto con il prossimo aggiornamento della piattaforma iOS, ma la data esatta del rilascio non è stata comunicata.