Tom's Hardware Italia
Android

Estetica: 100% plastica

Pagina 3: Estetica: 100% plastica
Galaxy S5 è uno smartphone Android top di gamma, dotato anche di un lettore d'impronte digitali e un rilevatore di battito cardiaco.
voto3,5

Estetica: 100% plastica

Dopo le critiche, praticamente a livello globale, sulla plastica adottata per la costruzione del Galaxy Note 3, si pensava che Samsung avesse deciso di rendere i suoi smartphone un po' più preziosi, seguendo la scia di HTC. Ci fu anche qualche indiscrezione a riguardo, ma il Galaxy S5 non cambia paradigma. Plastica dietro, davanti, da parte, con differenti effetti, cromato sui bordi, e una superficie "puntellata" nella parte posteriore.

Lo sportello posteriore si può rimuovere e così accedere alla batteria e ai vani della scheda SIM e MicroSD. Per qualcuno la possibilità di sostituire la batteria è un vantaggio.

S5 è certificato IP67, cioè è impermeabile alla polvere (6) non essendoci nessun ingresso aperto verso l'interno, e protetto da immersioni temporanee, massimo 30 minuti, in acqua (7). Il software vi ricorda di chiudere attentamente lo sportello posteriore e quello della porta MicroUSB 3.0. Questo sportellino è dotato di una guarnizione e dobbiamo condividere qualche dubbio sulla resistenza del piccolo braccio in plastica che lo tiene collegato: dopo pochi giorni si è rotto. Probabilmente siamo stati sfortunati e non lo considereremo nel giudizio finale.

Nel bordo superiore, assieme al jack audio da 3.5mm c'è anche un sensore infrarossi. Per il resto il layout è quello classico, con un tasto fisico e due tasti a sfioramento ai lati.