Android

Redmi K30 Ultra è potentissimo e va oltre i top di gamma

Redmi K30 Ultra sarà il top di gamma più avanzato che Redmi abbia mai prodotto. Lo smartphone potrà contare su una dotazione hardware all’avanguardia, partendo dal potentissimo Mediatek Dimensity 2000.

I leaker riportano come il lancio sia imminente in Cina ma ciò non toglie che l’interesse sia massimo anche per noi Europei. L’azienda Cinese è solita portare in Occidente i suoi prodotti, in particolar modo la famiglia K30 potrebbe essere targata Xiaomi.

Redmi K30 Ultra

Le informazioni sono state trovate all’interno del pacchetto di installazione della MIUI 12 e, oltre alla presenza di smartphone illustri come il K20 e il Mi 9T, l’attenzione si è soffermata sul Redmi K30 Ultra, nome in codice cezanne.

Spulciando ancora si scorgono dettagli di scheda tecnica e altrettanti dettagli sulle fotocamere. Per le specifiche si evidenzia ci possano essere memorie UFS 3.1 da minimo 128 GB e memorie RAM da 12 GB. Lato multimediale, al posteriore, saranno ben 4 i sensori di cui quello principale da 64 MP. All’anteriore conferma per la fotocamera pop-up che quest’anno torna di nuovo in auge tra i prodotti.

Si nota come al display (a tecnologia Oled con una diagonale compresa tra i 6,4 e i 6,7 pollici) sia attribuito un refresh rate insolito di 144 Hz. Probabilmente sarà settato a 120 Hz, il massimo raggiunto oggi.

Anche per l’autonomia non dovrebbero esserci problemi con una batteria da 4500 mAh e una ricarica rapida fino a 33 W. Dovrebbe esserci anche la ricarica wireless con la funzione inversa, per ricaricare altri apparti con lo stesso standard.

Quindi saranno ben 3 gli smartphone della famiglia K30: K30, K30 Pro e ora K30 Ultra. Siamo curiosi su che fascia di prezzo verrà collocato per trarre le conclusioni su questo super top di gamma Redmi. Ma non finisce qui perché tra non molto arriveranno anche i Redmi K40.

Se non volete aspettare il top di gamma Redmi K30 Ultra, potete avere a meno di 200 euro l’ottimo Redmi Note 9. Potete acquistarlo qui.