Tom's Hardware Italia
Windows

Rivoluzione in casa Microsoft, Nadella ha silurato Stephen Elop

Stephen Elop lascia Microsoft insieme a tre altri dirigenti. Nasce una nuova divisione Windows and Devices Group. È rivoluzione in casa Microsoft.

Stephen Elop, l'ex amministratore delegato di Nokia, presto non farà più parte di Microsoft. Nella nota diffusa alla stampa la casa di Redmond non si è dilungata nello spiegare i motivi di questa uscita di scena, sottolineando solamente che Elop, Kirill Tatarinov e Eric Rudder "lasceranno l'azienda dopo un periodo di transizione".

"Stephen e io abbiamo concordato che ora è il momento giusto affinché si ritiri da Microsoft", ha dichiarato in modo politicamente corretto l'attuale CEO Satya Nadella. L'uscita di scena del fautore della vendita della divisione Devices & Services di Nokia a Microsoft sembra chiudere un cerchio.

elop nadella
Satya Nadella e Stephen Elop

C'è chi ritiene che Elop abbia agito come un Cavallo di Troia di Microsoft all'interno di Nokia, dapprima cercando di rilanciare l'azienda finlandese adottando Windows Phone anziché Android e poi consegnandola per pochi miliardi proprio al suo ex datore di lavoro, dove in questi mesi ha ricoperto il ruolo di Executive Vice President, Devices & Services.

Microsoft Lumia 640 XL Microsoft Lumia 640 XL

I teorici del complotto potrebbero dire che ora che Elop ha terminato la sua missione, non serve più e si è fatto da parte. Si tratta però solo di teorie. I cambiamenti operati nella leadership di Microsoft, ufficialmente, sono diretti a un'opera di efficientamento della strategia aziendale.

Terry Myerson, executive vice president, guiderà un nuovo team chiamato Windows and Devices Group (WDG), che unirà le divisioni Operating Systems Group e Microsoft Devices Group. Scott Guthrie continuerà a occuparsi del team Cloud and Enterprise (C+E) per realizzare piattaforme cloud innovative, adatte a ogni servizio e dispositivo.

Il dream team di Microsoft

Satya Nadella, Chief Executive Officer
Chris Capossela, Executive Vice President and Chief Marketing Officer
Kurt DelBene, Executive Vice President, Corporate Strategy and Planning
Scott Guthrie, Executive Vice President, Cloud and Enterprise
Amy Hood, Executive Vice President and Chief Financial Officer
Kathleen Hogan, Executive Vice President, Human Resources
Peggy Johnson, Executive Vice President, Business Development
Qi Lu, Executive Vice President, Applications and Services Group
Terry Myerson, Executive Vice President, Windows and Devices Group
Harry Shum, Executive Vice President, Technology and Research
Brad Smith, Executive Vice President and General Counsel, Legal and Corporate Affairs
Kevin Turner, Chief Operating Officer

In questa divisione confluiranno i team di sviluppo Dynamics, permettendo di accelerare lo sviluppo di ERP e CRM. L'executive vice president Qi Lu continuerà a gestire l'Applications and Services Group (ASG). Infine, oltre a Elop, Tatarinov e Rudder Microsoft "perde" anche Mark Penn, Chief Insights Officer, che ha deciso di perseguire un'altra strada professionale. Lascerà l'azienda a settembre.