Android

Samsung Galaxy Note 20 Ultra non ha più segreti (ed è sorprendente)

Sul web sono appena stati diffusi tutti i dettagli riguardo a Samsung Galaxy Note 20 Ultra, il prossimo smartphone di fascia alta della società sudcoreana. Galaxy Note riesce a conquistare gli utenti grazie alle innovazioni sia dal punto di vista hardware che software, come dimostrato dal precedente modello (disponibile su Amazon). Winfuture.de ha appena diffuso le presunte funzionalità e specifiche tecniche di Galaxy Note 20 Ultra.

Prima di tutto, potrebbe essere stato anticipato che la nuova S-Pen avrà forse un tempo di risposta pari a 9 millisecondi. Sembrerebbe inoltre che Samsung stia collaborando con Microsoft per rendere Galaxy Note 20 Ultra il primo device ottimizzato per Project xCloud.

Altre caratteristiche costruttive riguardano la presenza della protezione Corning Gorilla Glass 7 e il sensore fotografico da 108 MP. Ecco la presunta scheda tecnica completa:

  • Display Infinity AMOLED dinamico con diagonale da 6,9 pollici, refresh rate a 120 Hz, Gorilla Glass 7, risoluzione WQHD (3200 x 1440 pixel) e 508 ppi;
  • Fotocamera posteriore da 108 MP, 12 MP (grandangolare) e 12 MP (zoom ottico 5x);
  • Fotocamera frontale da 10 MP;
  • Connettività 4G/LTE, 5G, Bluetooth 5.0, USB Type-C (Gen 3.2), NFC, WiFi 6, Wireless DeX;
  • S-Pen con latenza di 9 ms;
  • SoC Octa-core Exynos 990 da 2,7 GHz;
  • 12 GB di RAM;
  • 256/512 GB di memoria interna (espandibile tramite microSD);
  • Batteria da 4.500 mAh con ricarica rapida e ricarica wireless;
  • Sistema operativo Android 10 (con personalizzazione One UI).

La serie Samsung Galaxy Note 20 sarà svelato il 5 agosto durante il Galaxy Unpacked, in cui scopriremo anche altri modelli.

Il nuovissimo Samsung Galaxy S20+ 5G, con 12 GB di RAM e una scheda tecnica eccellente, è disponibile su Amazon. Lo trovate a questo indirizzo.