Android

Samsung starebbe pensando a sensori oltre i 200 megapixel

Durante il corso del 2021, Samsung ha intenzione di introdurre uno smartphone con una fotocamera dotata di un sensore da 200 megapixel. Così facendo espanderà la sua linea ISOCELL, aumentandone la qualità e creando concorrenza a Sony.

Galaxy Note 20 Ultra 5G

A riferire la notizia il solito IceUniverse che cita fonti vicine alla società sud coreana, precisamente alla filiera di produzione dei sensori fotografici. Peccato che manchino informazioni tecniche circa il tipo di sensore, con relativi dettagli sulla grandezza dei pixel, f, etc. Ma siamo sicuri arriveranno presto.

Galaxy S20 Ultra 5G

L’utilizzo di fotocamere ad altissime risoluzioni sono strettamente correlate al SoC che deve essere performante e supportarle. Lato estetico la grandezza del sensore ovviamente sarà maggiore rispetto, ad esempio, a quello attuale sul mercato da 108 megapixel che è grande 1/33 pollici. Si prevede che la grandezza del sensore da 200 megapixel sarà appena sotto il pollice.

E se ciò non bastasse, la società ha in cantiere l’ingegnerizzazione di un sensore da 250 megapixel che ovviamente sarà ancora più grande di quello da 200 e raggiungerà la grandezza di 1 pollice. Se i rumors saranno esatti, ci aspettiamo un top di gamma nel secondo semestre con tale risoluzione. Se però Galaxy Note 21 non arriverà, su che smartphone sarà installato?

Curioso sarà anche vedere come cambierà l’estetica degli smartphone con l’utilizzo di sensori di dimensioni più grandi e, ovviamente, anche la loro disposizione nella parte posteriore.

Il nuovissimo Galaxy S20 FE è disponibile all’acquisto qui al miglior prezzo. Con caratteristiche Top e un design aggiornato è il Galaxy S20 definitivo.