Android

Smartphone con display sensibili alla pressione? Si, grazie al controller Synaptics

Synaptics, azienda nota per i suoi controller touch, soprattutto in ambito notebook, ha annunciato oggi tre nuovi controller per touchscreen, i modelli ClearPad 3600, 3700 e 7800. Di questi tre il più innovativo è sicuramente il ClearPad 3700, che introduce la tecnologia ClearForce, in pratica una sorta di 3D Touch di Apple, che porterà quindi anche sugli smartphone non realizzati dalla casa della Mela morsicata le stesse funzionalità, o meglio la predisposizione a rilevare le variazioni di pressione, una tecnologia che però sarà inutile finché Android, Windows 10 Mobile o altri OS non lo supporteranno sviluppando funzioni ad hoc.

Il Synpatics ClearPad 3700 inoltre supporta anche una funzione più utile e interessante, chiamata SideTouch, che consentirà di effettuare tap o scroll utilizzando la cornice laterale del display, evitando così di oscurare col nostro stesso dito i contenuti che stiamo visualizzando.

iphone 6s 3d touch

Il ClearPad 3600 invece è un controller di fascia più bassa che non include ClearForce o SideTouch ma è semplicemente ottimizzato per gli smartphone tradizionali, di cui migliora le prestazioni, grazie al supporto per il tocco tramite guanti, tocco a due dita e riconoscimento delle gesture, e supporta una funzione denominata FaceDetect che secondo Synaptics può sostituire l'uso del sensore di prossimità.
ClearPad 7800 infine è destinato ai tablet più grandi, ai portatili e ai convertibili e migliora anch'esso le prestazioni, l'input tramite penna passiva e la funzione di respingimento del palmo delle mani ed è ottimizzato per touch screen di grandi dimensioni fino a 17.3 pollici di diagonale.

Secondo Synaptics i ClearPad 3700 e 7800 sono già disponibili per la produzione di massa e l'integrazione da parte degli OEM, mentre il ClearPad 3600 sarà disponibile soltanto entro al fine del 2015.