Android

Xiaomi Mi 11: nessun caricabatterie in confezione

Xiaomi Mi 11 sarà il primo smartphone dell’azienda Cinese a non avere il caricabatteria all’interno della confezione, lo conferma direttamente il CEO in un post. Una scelta che sicuramente farà discutere, appartenendo al filone della decisione già intrapresa da Apple con la famiglia di smartphone iPhone 12.

Xiaomi Mi 11

Solo alcune settimane fa infatti, la società guidata da Tim Cook ha deciso di non inserire più nelle confezioni dei propri smartphone sia gli auricolari che il caricabatterie, forte del fatto che così facendo si facesse bene all’ambiente.

Xiaomi Mi 11

Proprio quest’ultima motivazione è stata ripresa dal CEO di Xiaomi che in un post su Weibo – famoso social network Cinese – oltre a confermare la questione, ha aggiunto che si aspetta che molti dei clienti non saranno d’accordo con tale decisione. Ricordiamo che l’azienda cinese ha rimosso da anni le cuffie in dotazione dalle proprie confezioni, allegando però in sostituzione una cover protettiva di buona fattura. Quindi ora saranno rimossi entrambi gli accessori, mentre non abbiamo informazioni sul fatto che la custodia venga meno. Nella confezione di Xiaomi Mi 10 era presente, vedremo in fase di presentazione.

Con la scatola di Xiaomi Mi 11 in bella mostra possiamo analizzare anche ciò che è riportato. D’ora in poi sarà un packaging Pack Light, il primo di una lunga serie di confezioni più leggere in peso e più contenute in dimensioni. Deduciamo infatti possa essere la regola anche per tutti gli altri smartphone a venire.

Ora che anche Xiaomi è uscita allo scoperto, Samsung seguirà questa strada con l’arrivo di Galaxy S21? I rumors affermano di sì, ma aspettiamo delucidazioni dall’azienda coreana.

E’ un ottimo momento per acquistare Xiaomi Mi 10T Lite. Recente, aggiornato e con tutto ciò che serve per la vostra vita quotidiana. Potete acquistarlo qui al miglior prezzo.