Giochi PC

Diablo 3, le immagini del prototipo dark di Blizzard North

Diablo 3 è stato più volte criticato per il suo stile artistico non particolarmente in linea con i canoni della serie: troppo colorato e troppo vivace. Tutto questo non ha fatto altro che scatenare l’ira dei fan, che oltre a ritrovarsi con un gioco non particolarmente esaltante sotto l’aspetto visivo, è sfortunatamente caduto in una serie di meccaniche di gioco migliorate solo con l’avvento di Reaper of Souls, l’espansione ufficiale.

A distanza di anni dalla pubblicazione del gioco – 2012 – e dall’annuncio – 2008 – oggi l’art designer Oscar Cuesta, ex Blizzard North nel ruolo di Senior 3D Artis, ha pubblicato una serie di screen del prototipo originale di Diablo 3. Si, perché in pochi sanno che Blizzard North – la succursale di Blizzard e veri creatori del brand – era al lavoro dal 2000 su una versione di Diablo 3, versione che poi sarebbe stata cancellata a metà del 2003, con la conseguente chiusura della stessa Blizzard North.

Come potete constatare dalle immagini, l’originale Diablo 3 manteneva lo stile visivo di Diablo 2 e tutte le caratteristiche di design, a partire dall’atmosfera dark. In realtà non è la prima volta che vediamo immagini di questo prototipo, già in passato erano uscite informazioni e screen del suddetto gioco, tanto che spinsero i fan a parlarne per un bel po’ di tempo. Il gioco doveva essere ambientato completamente nel Paradiso Celeste e doveva introdurre una serie di nuovi mostri come il Flayed Hound. Pensate che esiste una pagina dedicata tutte le informazioni di questo mai nato Diablo 3.

Blizzard sembra essere però cambiata in questi ultimi anni, ha capito che i fan vogliono tornare ad atmosfere più cupe e con maggior enfasi, Diablo 4 ne è un esempio assolutamente concreto. Ma ora fateci sapere nei commenti che cosa ne pensate, se preferite il Diablo 3 attuale o avreste voluto vedere il progetto di Blizzard North prendere vita.