Giochi PC

Doom Eternal, l’arma potrà essere posizionata al centro dello schermo

I filmati rilasciati fino ad ora di Doom Eternal, prossimo capitolo del celebre sparatutto di Id Software, avevano mostrato insieme al gameplay anche un adeguamento agli standard attuali per quanto riguarda alcune convenzioni del genere degli shooter in prima persona. Anche per questo nuovo episodio della serie capostipite degli FPS, è stato scelto infatti un posizionamento dell’arma non al centro dell’inquadratura ma sulla destra rispettando quelle che sono ormai le consolidate tendenze moderne.

Chi è però più legato alla classica visuale con l’arma al centro dello schermo potrà giocare anche con questo tipo di impostazione. Durante un recente live stream, infatti, Bethesda ha mostrato che tra le opzioni disponibili in Doom Eternal c’è anche la Classic Weapon Pose che darà al giocatore la possibilità di posizionare l’arma esattamente nel mezzo dell’inquadratura come avveniva non solo nel primo gioco della serie ma in generale anche negli FPS che lo avevano preceduto e in quelli usciti negli anni ’90.

Il posizionamento dell’arma al centro serviva nei primi FPS a riprodurre visivamente la sensazione di puntare e sparare allo stesso tempo. Successivamente con l’introduzione del mirino negli hud, l’arma era stata posizionata o sulla destra o più raramente sulla sinistra dello schermo e le due funzionalità “sparo” e “puntamento”, come ben sappiamo, erano stato scorporate e rese indipendenti. Questo aveva permesso di liberare spazio su schermo e di conseguenza avere una visuale più ampia e chiara dell’ambiente circostante.

Come sottolinea giustamente l’utente Yumcake in un thread su Reddit, però, una scelta simile in termini di design non poteva non avere conseguenze sul gameplay dando un ritmo un po’ più lento agli FPS moderni rispetto alla velocità frenetica e sincopata degli sparatutto di tipo “arena” degli anni ’90 finendo per creare due stili differenti (quasi due sottogeneri) all’interno del genere. Chiaramente avere una visuale più ampia ha permesso col tempo di creare anche situazioni di gioco più complesse perché più facilmente intellegibili per i giocatori. Doom Eternal uscirà il 20 aprile del 2020 su PC, Xbox One e PlayStation 4. Una versione Switch dovrebbe arrivare successivamente.

Doom Eternal avrà anche un’edizione fisica della sua versione PC che potete già preordinare su Amazon.