Giochi PC

eSports alla conquista Hulu: documentari e show in arrivo

Il fenomeno degli eSports sta facendo parlare di sé in diversi ambiti. Un riflesso del suo successo in costante crescita che sta inevitabilmente attirando a sé l'interesse di tante aziende.

Hulu, il servizio di streaming on demand, è una di queste e ha siglato un accordo con ESL (Electronic Sport League).

La partnership porterà sul noto servizio di streaming quattro show tematici settimanali: un talk show intitolato Player vs. Player, un documentario (Bootcamp) che offrirà una panoramica sulle squadre più forti della scena competitiva, un altro (Defining Moments) che si occuperà di trattare le rivalità tra i team e infine ESL Replay, una sorta di telegiornale che riassumerà le notizie più importanti del mondo degli eSports.

hulu

"La partnership con Hulu segna la prima serie originale di ESL su un servizio di streaming on-demand e presenterà la diversa natura dell'eSport attraverso una narrazione di alta qualità", ha dichiarato Nik Adams di ESL. "Gli eSports si rivolgono a un pubblico più giovane e abituato a contenuti digitali, perciò Hulu è la piattaforma perfetta per costruire i nostri contenuti originali e mostrare il mondo degli eSports a nuovi utenti".

Hulu ha recentemente annunciato di aver pianificato un investimento di 2,5 miliardi per la creazione di nuovi contenuti nel corso dell'anno e parte di questi confluiranno proprio nelle produzioni per gli eSports.

esports 01

Non ci sono ancora date precise sulla pubblicazione di queste serie dedicate. Nel frattempo Netflix non ha ancora manifestato l'intenzione di produrre uno show o altro su questo fenomeno.


Tom's Consiglia

Per intraprendere la carriera degli eSports c'è bisogno di un PC potente. Un processore AMD Ryzen 5 1500X può essere una buona scelta. Guardate tra le offerte di Amazon. 

AMD Ryzen 3 1200 AMD Ryzen 3 1200



AMD Ryzen 3 1300X AMD Ryzen 3 1300X