Giochi PC

FIFA 12 come la realtà: tutti al servizio delle stelle

EA Sports è già al lavoro su Fifa 12 e ha rivelato alcuni dettagli sul nuovo capitolo della sua simulazione calcistica, in uscita come al solito in autunno. Nonostante il successo di critica e di pubblico ottenuto da FIFA 11, lo studio canadese ha deciso di non riposarsi sugli allori per la realizzazione del prossimo gioco.

Il produttore di EA Canada David Rutter, ha ammesso di avere una grossa lista di miglioramenti da fare nel nuovo gioco, e ha specificato alcune aree dove gli sviluppatori si stanno concentrando maggiormente.

“Pensiamo di aver fatto un buon lavoro con il sistema Personality Plus in Fifa 11, ma la squadra non supporta ancora il giocatore come dovrebbe”, ammette Rutter. “Se un giocatore come Peter Crouch si trovasse in area di rigore, la cosa migliore da fare sarebbe effettuare molti cross alti per tentare eventuali colpi di testa. L’intelligenza artificiale non riconosce ancora questo genere di cose”.

Alcuni giocatori saranno fischiati dai vecchi tifosi, e su di lui non abbiamo dubbi…

Rutter ammette anche di non essere contento con i caricamenti, che interrompono lo scorrere del gioco, e con la gestione degli schemi, per sua stessa ammissione abbastanza brutti. “È frustrante non riuscire a battere una rimessa laterale velocemente, così come non selezionare in fretta chi sarà il battitore della punizione, è un genere di cose che andrebbero fatto al volo. In qualche modo siamo ancora rimasti alla vecchia generazione di videogiochi, sotto quest’aspetto”.

Rutter commenta anche che i prossimi Fifa saranno più curati sotto l’aspetto della passione calcistica. Se un giocatore nel corso dei trasferimenti sarà riportato al suo vecchio club alcuni tifosi potrebbero non essere contenti e fischiarlo. Oppure, quando in una partita si affronterà un giocatore che è andato via dalla sua squadra, i vecchi compagni non saranno di certo teneri con gli interventi e le scivolate verso di lui.

La lotta per lo scettro di gioco di calcio definitivo della prossima stagione si è già accesa, chi sarà il vincitore?