eSports

Fortnite: Ninja e Tfue dicono la loro sugli imbrogli nella Championship Series

Sembra che in questi giorni non tutti siano mossi dalla voglia di aiutare gli altri ed essere propositivi. È il caso dei quattro giocatori di Fortnite: Kreo, Bucke, Keys e Slackes che sono stati bannati per 60 giorni dal titolo di Epic per presunti accordi presi prima dell’inizio delle Championship Series. Il tutto ovviamente è successo nei giorni scorsi in streaming. Alcuni spettatori sono rimasti sorpresi perché i quattro “facevano squadra” anche se la competizione era in doppio.

Un caso non sicuramente unico all’interno delle competizioni. Quello che ha fatto sicuramente colpo sulla questione è stato l’intervento di due grandi esponenti non solo del titolo di Epic, ma del mondo del gaming mondiale; parliamo di Tfue e Ninja. I due infatti non sono stati in silenzio dopo la vicenda, e si sono lasciati andare commentando la questione anche molto aspramente. Ninja dal canto suo, non ha rilasciato dichiarazioni sulle azioni intraprese dai giocatori, quanto sulla sanzione presa in considerazione da Epic.

Fortnite Harley Quinn

Questa scena competitiva è gestita esclusivamente da bambiniJarvis imbroglia in un gioco online senza soldi in palio e ottiene un ban a vita. Questi giocatori vengono sorpresi a imbrogliare in un torneo che mette in palio soldi e vengono bannati per 60 giorni. Va bene”. Tfue invece ha commentato il tutto affermando che il ban è troppo lieve, dal momento che i giocatori sembra abbiano imbrogliato in più partite durante l’evento.

Insomma una situazione non tanto semplice per Epic, in un momento nel quale Fortnite viene minato da competitor che spuntano uno dopo l’altro, diventando sempre più forti e competitivi giorno dopo giorno, pensiamo ad esempio a Call of Duty Warzone. Per ora speriamo che i giocatori imparino la lezione e che magari dalla prossima volta, le sanzioni siano più pesanti data la posta in gioco nei tornei competitivi.

Hai intenzione di acquistare il Bundle Oscuro di Fortnite? Puoi trovarlo su Amazon