Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Fortnite: un record è stato infranto

Un importantissimo record di Fortnite è stato infranto da due battaglieri giocatori in una sanguinosa e difficile partita in coppia.

In molti conosceranno Fortnite, battle royale sulla cresta dell’onda da oramai quasi due anni. Se molti oramai non ne possono più del titolo e non vedono l’ora dell’inevitabile oblio mediatico, altri sono invece sempre sugli attenti, pronti a recepire qualsivoglia novità del titolo sviluppato da Epic Games.

Questa volta non ci sono stati nuovi update, nuove armi o nuove strabilianti teorie: a fare oggi notizia è invece il fatto che è stato infranto un vecchio e longevo record all’interno del titolo. Due giocatori su PC hanno infatti alzato l’asticella della sfida, riuscendo ad ottenere un record di kill nella modalità a coppie. Su 100 giocatori i due player ne hanno infatti sconfitti ben 51: un vero e proprio record!

Come avranno però fatto a raggiungere i due impavidi e battaglieri giocatori tale elevatissimo numero di eliminazioni? La strategia usata è tanto semplice quanto dannatamente pericolosa. I due, dai pittoreschi nomi diddytheboy e dankline, si sono infatti divisi fin dal lancio, rinunciando così alla possibilità di coprirsi le spalle a vicenda. Uno è andato a Neo Pinnacoli, l’altro a Borgo Bislacco: due delle location più gettonate del titolo.

A mettere ulteriore pepe al tutto è stata l’eliminazione di didytheboy verso la fine della partita, quando mancavano sei giocatori alla conclusione dello scontro. Dankline è quindi stato costretto ad affrontare le pericolosissime fasi finali del match tutto solo. Alla fine la loro tenacia li ha però premiati: nuovo record mondiale in duo con 51 uccisioni totali. 

Che ne pensate di questa notizia, pensate che presto tale risultato verrà eclissato o ci vorrà ancora molto prima che qualcuno lo superi? Fateci sapere le vostre opinioni a riguardo nei commenti.

Se siete grandi appassinati di Fortnite, potete acquistare questo pacchetto esclusivo di contenuti.