Giochi PC

Landon Montgomery, co-fondatore di Gearbox, è scomparso: ecco il messaggio d’addio del team

È giunta la triste notizia della improvvisa scomparsa di Landon Montgomery, uno dei co-fondatori della software house di Gearbox Software. A dare la notizia, attraverso un tweet, è stato il suo stretto collega Randy Pitchford.

Landon Montgomery aveva solo 46 anni. Di lui ricordiamo l’eccellente lavoro svolto su Halo e Half-Life insieme al suo team con cui ha condiviso la gioia di questi grandi successi storici.

Nelle ultime ore è apparso un messaggio di saluti da parte di tutto il team di Gearbox, che ha voluto così ricordare l’ex dirigente:

Apprendiamo con dolore la triste notizia della morte di uno dei nostri co-fondatori, Landon Montgomery.
Durante i nostri primi anni di lavoro, Landon ha rivestito un ruolo fondamentale nel porre le basi per il nostro percorso lavorativo. Gliene saremo sempre riconoscenti e lo ricorderemo per essere stato una parte importante delle nostre vite. In questo momento difficile, i nostri pensieri, il nostro supporto e il nostro affetto vanno a coloro che gli erano più vicini

A questo messaggio si è aggiunto anche quello dell’amico Randy Pitchford, che ha voluto ricordare tutti i successi raggiunti insieme:

Landon continuerà a vivere nei ricordi dei nostri primi giochi, a partire dai nostri lavori con Half-Life e Halo fino alla creazione del nostro primo prodotto originale Brothers in Arms. Addio, Landon“.

Tom’s Hardware fa le proprie condoglianze ai colleghi, agli amici e alla famiglia di Montgomery.