Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Il fondatore e CEO di Avalanche Studios, creatore di Just Cause, si ritira

Avalanche Studios deve dire addio al proprio fondatore e CEO.

Christofer Sundberg, fondatore di Avalanche Studios (conosciuto sopratutto per la serie Just Cause), lascerà la compagnia dopo sedici anni. Lo ha annunciato lui stesso tramite Twitter, rivelando che lascerà la propria carica alla fine di aprile. Sundberg era anche il CEO di Avalanche.

Sundberg è stato il direttore creativo del primo Just Cause, che ha poi portato a ben tre seguiti, culminati recentemente in Just Cause 4. Sundberg ha supervisionato i lavori di Mad Max. Attualmente, il team si sta dedicando a RAGE 2, co-sviluppato con id Software: uscirà a maggio, poco dopo l’addio del CEO. Infine, tra un mese sarà disponibile anche Generation Zero, una nuova IP auto pubblicata: si tratta di un open world action, giocabile in cooperativa.

Ho appena annunciato al team di Avalanche Studios che lascerò la compagnia alla fine di aprile. È lo studio che ho fondato nella mia cucina, che ho costruito, guidato e amato per sedici anni, lavorando con persone fantastiche.

In un secondo tweet, Sundberg ha affermato che intende prendersi una piccola pausa dall’industria dei videogame, ma intende tornare un giorno “quando sarà pronto”. Pare che Sundberg adori sviluppare videogame, ma sia frustrato dal mondo degli affari. “Amo i giochi. Amo crearli. Amo giocarli. Non adoro però la mentalità da uomo d’affari dell’industria, sempre alla ricerca di più soldi, ma posso cambiare e ritrovare la passione.

Non possiamo fare altro se non augurare a Sundberg una buona prosecuzione e sperare che ritrovi presto la forza creativa che lo ha sempre contraddistinto. Diteci, qual è il vostro gioco preferito di Avalanche Studios?

Se ancora non l’avete giocato, potete recuperare Just Cause 4 a questo indirizzo.