Tom's Hardware Italia Tom's Hardware
Giochi PC

Il PEGI introduce un nuovo bollino per le microtransazioni

Il PEGI, vale a dire il Pan European Game Information, introduce un'interessante novità sulle confezioni dei videogiochi venduti in Europa. Si tratta di un simbolo che andrà a segnalare la presenza di miscrotransazioni e acquisti in-app. 

L'In-Game Purchases è il nuovo bollino che apparirà sulle confezioni dei videogame venduti nel Vecchio Continente. Un bollino fortemente voluto dal PEGI, il Pan European Game Information, vale a dire il metodo di classificazione valido su quasi tutto il territorio europeo usato per classificare i videogiochi attraverso cinque categorie di età e otto descrizioni di contenuto. E che andrà a segnalare la presenza di acquisti in-app e microtransazioni nei prodotti dedicati all'intrattenimento virtuale.

videogiochi notizia

Il nuovo bollino si propone come una carta di credito stilizzata, così da esplicitare l'inserimento di contenuti acquistabili con denaro reale all'interno di un determinato videogioco. Uno strumento utile in particolar modo per i genitori, che secondo un sondaggio condotto da IPSOS non sarebbero sufficientemente informati riguardo la possibilità di effettuare acquisti all'interno dei titoli comprati per i propri figli.

Questo nuovo accorgimento studiato dal PEGI debutterà entro la fine dell'anno. Cosa ne pensate?


Tom's Consiglia

Il nuovo bollino PEGI campeggerà anche sui titoli per Switch. La nuova console Nintendo è in offerta su Amazon.