Giochi PC

Il primo Tomb Raider si gioca nel browser con FPS sbloccati

Un progetto open source offre la possibilità di giocare al primo Tomb Raider nel vostro browser, introducendo alcuni elementi inediti, come la visuale in prima persona e altre interessanti migliorie.

Tomb Raider 96

Il primo Tomb Raider è stato ideato e sviluppato da Core Design nel 1996, mettendo i giocatori nei panni della pettoruta Lara Croft, la celebre archeologa divenuta una vera e propria icona del mondo videoludico.

Leggi anche Rise of the Tomb Raider, copia stampa da urlo in stile PS1

Oggi, grazie a OpenLara, potete divertirvi con il primissimo Tomb Raider usando il vostro browser web e senza scaricare nulla.

Il progetto offre la possibilità di giocare con una visuale in terza persona e, per la prima volta, in prima persona mediante la pressione di un tasto. Inoltre il frame rate è stato sbloccato, permettendo di eseguire il gioco con una fluidità delle immagini superiore ai 30 FPS previsti nella versione originale.

Cattura JPG

La nostra infaticabile Lara si lascia controllare con la classica combinazione WASD oppure col supporto dei pad ufficiali di Xbox o PlayStation. Si potrebbe parlare addirittura di remake, visto che il gioco mette in mostra una grafica migliore, grazie alle modifiche ottenute dall'accelerazione hardware.

Attualmente la pagina web di OpenLara ospita solo il primo livello di Tomb Raider, tuttavia è possibile caricare tutti i livelli ufficiali attraverso il pulsante "sfoglia". Buon divertimento!

Rise of the Tomb Raider - PC Rise of the Tomb Raider - PC
Rise of the Tomb Raider - PS4 Rise of the Tomb Raider - PS4
Rise of the Tomb Raider - Xbox One Rise of the Tomb Raider - Xbox One