Tom's Hardware Italia
Xbox One

Kinect per ricostruire le scene del crimine, altro che CSI

Il sensore di movimento per Xbox 360 potrebbe tornare utile alla Polizia Scientifica per i rilievi nelle scene del crimine.

Microsoft Kinect è il dispositivo che traccia i movimenti del corpo per giocare su Xbox 360 o Xbox One. Malgrado lo scarso successo della periferica in ambito gaming, il sensore potrebbe trovare maggior fortuna nell'utilizzo forense della Polizia Scientifica nel corso dei rilievi effettuati nelle scene del crimine. No, non si tratta di un film, ed ecco com'è possibile la sua applicazione.

50845

Le tecniche di investigazione con spunti scientifici trovano la loro origine sin dalla seconda metà dell'800, quando agli albori della Polizia Scientifica venivano utilizzate polveri per il rilievo di tracce ematiche, mentre gli acidi o il piombo riescono a facilitare il rilievo delle impronte digitali.

Oggi è possibile affidarsi a tecnologie moderne che mettono a diposizione degli scanner 3D precisissimi, come il FARO Focus3D X 330, per compiere i rilievi di una scena del crimine. Il problema è che questi strumenti sono molto costosi per essere sostenuti dalla Pubblica Amministrazione, quindi anche se la tecnologia si rivela utile resta economicamente inaccessibile. Qui entra in gioco il Kinect.

maxresdefault

Secondo uno studio condotto dai ricercatori dell'Università di Vigo, in Spagna, il Kinect per Xbox 360 potrebbe essere utile per il rilievo e la modellazione 3D delle scene del crimine.

I risultati dei ricercatori hanno dimostrato però che il dispositivo di Microsoft produce un margine d'errore compreso tra il 2% e il 10%, a causa della distorsione visiva provocata dalla scarsa illuminazione. Un gap d'errore che non può essere tollerato in ambito forense.

Leggi anche: Laser scanner 3D, addio ai furbetti degli incidenti stradali

Tuttavia, la nuova versione del sensore Kinect per Xbox One è in grado di eliminare gli errori di campionatura. La versione aggiornata del dispositivo è infatti dotata di una fotocamera con una densità di pixel maggiore, cioè 512 x 424 pixel contro 320 x 240 pixel.

Leggi anche: Non solo Londra, anche la Polizia italiana usa la bodycam

Ciò significa che può catturare un'immagine più ampia e con una migliore messa a fuoco, anche in situazioni di scarsa illuminazione. Inoltre, i miglioramenti software permettono di trasmettere fino a due gigabit di dati al secondo, riducendo sensibilmente i tempi di acquisizione degli spazi in 3D.

download
Kinect in combinazione con Oculus Rift, è stato apprezzato anche dalla NASA.

Perfino la NASA ha riconosciuto la possibilità dell'applicazione del sensore di casa Microsoft. Infatti, gli ingegneri della NASA hanno utilizzato il nuovo Kinect in combinazione con il visore per la realtà virtuale Oculus Rift per creare un sistema che potrebbe consentire a un astronauta di manipolare le braccia di un robot usando i gesti. Sicuramente "uno dei sistemi più immersivi mai costruiti" secondo gli uomini della NASA.

Attualmente per acquistare la versione Kinect per Xbox One occorrono 99 euro. Un affare per le forze di Polizia o per chiunque voglia sfruttare questa tecnologia. Non credete?

Microsoft Kinect Microsoft Kinect