Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Kingdom Hearts III: tutte le informazioni per prepararsi all’uscita del gioco

Kingdom Hearts III è quasi tra noi: ecco tutto quello che si deve sapere per arrivare pronti al D1 del gioco!

Ci siamo quasi, Kingdom Hearts III è in dirittura di arrivo. L’attesa è stata lunga e, nel frattempo, sono state rilasciate moltissime informazioni sul gioco. È facile ritrovarsi un po’ spaesati di fronte a una saga di questo tipo: vogliamo quindi proporvi una guida riassuntiva per ragguagliarvi su tutto ciò che c’è da sapere. Iniziamo subito!

Cos’è esattamente Kingdom Hearts III?

Kingdom Hearts III è il prossimo capitolo della saga che ha debuttato nel 2002 su PlayStation 2. Creata da Tetsuya Nomura, Kingdom Hearts è una serie action-RPG che unisce l’universo Disney con personaggi provenienti dai vari capitoli di Final Fantasy (principalmente VII, VIII e X). La saga attuale (chiama “Dark Seeker Saga”) è composta da molti capitoli (ne parliamo approfonditamente fra poco) e Kingdom Hearts III sarà quello conclusivo.

Qual è la data di uscita e su che piattaforme sarà disponibile?

Kingdom Hearts III sarà disponibile a partire dal 29 gennaio 2019. Sarà possibile giocarci in formato PlayStation 4 oppure Xbox One. Non è attualmente prevista né una versione Nintendo Switch né una versione PC.

Posso iniziare proprio con Kingdom Hearts III?

È una domanda molto difficile. La serie è caratterizzata da una trama molto strutturata (e per alcuni inutilmente contorta) e certamente iniziare dal capitolo conclusivo non renderà l’esperienza più semplice. Al tempo stesso, l’opera proporrà una serie di filmati e testi riassuntivi che permetteranno ai nuovi arrivati di raccapezzarsi almeno sui punti focali della vicenda.

Bisogna però sapere che, per quanto riguarda i personaggi originali (quindi non contiamo quelli Disney), i giocatori in erba si troveranno di fronte a una ventina di PNG principali con una storia personale legata a precedenti capitoli. Giocatore avvisato, mezzo salvato.

Come posso giocare a tutta la saga?

Come detto, la serie è nata su PlayStation 2 e si è poi mossa su varie piattaforme: Game Boy Advance, Nintendo DS, Nintendo 3DS e mobile. All’idea di dover approcciare la saga, molti potrebbero percepire un capogiro. Fortunatamente Square Enix ha proposto varie collection, arrivate anche sulla current gen.

È possibile esperienziare tutta la saga su PlayStation 4, grazie a due collection:

Non tutti i capitoli sono stati resi giocabili, alcuni sono proposti unicamente sotto forma di filmati. Vediamo più precisamente cosa contiene la prima raccolta.

Kingdom Hearts HD 1.5 ReMIX:

  • Kingdom Hearts Final Mix (gioco completo)
  • Kingdom Hearts Re: Chain of Memories (gioco completo)
  • Kingdom Hearts 358/2 Days (filmati rimasterizzati in alta definizione)

Kingdom Hearts HD 2.5 ReMIX:

  • Kingdom Hearts II Final Mix (gioco completo)
  • Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix (gioco completo)
  • Kingdom Hearts Re: coded (filmati rimasterizzati in alta definizione)

La seconda raccolta (Kingdom Hearts HD 2.8 Final Chapter: Prologue) invece contiene:

  • Kingdom Hearts [Dream Drop Distance] HD (gioco completo)
  • Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep: – A Fragmentary Passage – (mini episodio giocabile)
  • Kingdom Hearts Back Cover (film)

Qual è l’ordine narrativo dei vari capitoli?

L’ordine dei giochi all’interno delle collection non è l’ordine cronologico-narrativo della saga. Vi proponiamo qui sotto l’elenco corretto. Anticipiamo subito che non includiamo le versioni mobile/browser non disponibili in Europa.

  • Kingdom Hearts Unchained χ [chi]
  • Kingdom Hearts Back Cover
  • Kingdom Hearts: Birth by Sleep
  • Kingdom Hearts 0.2 Birth by Sleep: – A Fragmentary Passage –
  • Kingdom Hearts
  • Kingdom Hearts Chain of Memories (in parte contemporaneo a 358/2 Days)
  • Kingdom Hearts 358/2 Days (in parte contemporaneo a Chain of Memories)
  • Kingdom Hearts II
  • Kingdom Hearts Re: coded
  • Kingdom Hearts: Dream Drop Distance
  • Kingdom Hearts III

In che ordine dovrei giocarli?

Se avete deciso di lanciarvi nella magica esperienza di Kingdom Hearts, il nostro consiglio è di giocarli nell’ordine nel quale vi vengono proposti nelle collection.

Ma quali sono quelli importanti e quali sono gli spin-off?

Con l’unica eccezione di Kingdom Hearts Re: coded, ogni singolo capitolo è rilevante e strettamente connesso agli altri. Indipendentemente dalla propria natura di sequel, prequel o conquel, ogni gioco o raccolta di filmati è utile al posizionamento delle basi per la comprensione degli eventi che saranno narrati in Kingdom Hearts III.

Quali sono le principali novità di questo terzo capitolo?

Kingdom Hearts III si pone come un’evoluzione di Kingdom Hearts II (PS2, 2006). Ci troveremo tra le mani un gioco ovviamente più ampio e più movimentato. Sora potrà cambiare Keyblade durante il combattimento (al massimo tre) e trasformarlo fino a due volte per ottenere moveset differenti. Gli alleati fissi saranno Paperino e Pippo, ma ogni mondo proporrà uno o due guest che si sommeranno al team: nei precedenti capitoli bisognava scegliere chi avere in squadra, ora non più.

Non mancheranno le invocazioni (ad esempio Ralth Spaccatutto e Ariel de La sirenetta), attacchi speciali in collaborazione con i compagni o legati ad alcune giostre (le Tazze e la Nave Pirata, ad esempio). Sora può anche sfruttare l’ambiente per muoversi più rapidamente o eseguire attacchi unici, in un’evoluzione del sistema di movimento creato in Dream Drop Distance.

Quali sono i mondi confermati fino a questo momento?

I mondi confermati per ora sono:

  • Regno di Corona (Rapunzel: L’intreccio della torre)
  • Il Monte Olimpo (Hercules)
  • San Fransokyo (Big Hero 6)
  • Monstropolis (Monsters Inc.)
  • La scatola dei giochi (Toy Story)
  • Arendelle (Frozen)
  • I Caraibi (Pirati dei Caraibi 3)
  • Il bosco dei cento acri (Winnie the Pooh)
  • Crepuscopoli e Torre Misteriosa (mondo originale di Kingdom Hearts)

Qual è il tema principale di Kingdom Hearts III?

Come i fan sanno, Kingdom Hearts e Kingdom Hearts II hanno un’opening firmata da Utada Ikaru. Anche in questo caso la cantante ritornerà con “Face your Fears”. La canzone è stata prodotta anche da Skrillex, dichiarato fan della serie. Possiamo ascoltarla tramite il video che ci mostra l’opening del gioco.

Possiamo inoltre goderci questa altra canzone realizzata da Utada Ikaru: “Don’t Think Twice”. Ecco a voi il filmato di presentazione.

Quali edizioni saranno messe in vendita?

Attualmente sono disponibili due versioni:

La Deluxe Edition contiene, oltre al gioco base,  una spilla esclusiva, una steelbook e un artbook.

Queste erano le principali informazioni su Kingdom Hearts III in preparazione all’uscita. Voi siete pronti alla conclusione della Dark Seeker Saga?

Non ci rimane altro da fare se non prenotare la nostra copia di Kingdom Hearts III.