Giochi PC

Life is Strange True Colors: il framerate è bloccato e il motivo non è tecnico (apparentemente)

L’uscita di Life is Strange True Color, che abbiamo anche recensito, è senza dubbio uno dei momenti più attesi dagli appassionati della serie, che si sono innamorati delle vicende di Max e Chloe o dei fratelli Diaz. Al rilascio del titolo, però, molti giocatori sono rimasti delusi dell’impossibilità di portare il frame rate oltre i 30 fotogrammi al secondo, scelta per alcuni insensata, soprattutto per chi ha un hardware più performante. Dontnod ha recentemente spiegato su Twitter che sta lavorando per risolvere alcuni problemi con la Ultimate Edition, aggiungendo anche dettagli sulla loro scelta.

Life is Strange: True Colors

Lo sviluppatore ha spiegato che il limite di 30 FPS è una decisione che ha preso in fase di sviluppo. Come possiamo leggere nel tweet, infatti, “Life is Strange: True Colors è stato progettato per essere un’avventura narrativa cinematica. Limitare il gioco a 30 FPS ci ha permesso di puntare a una maggiore fedeltà cinematografica su ogni piattaforma“. Questo significa che la decisione è atta a creare un’esperienza di gioco ben specifica, che punta molto sulle emozioni degli utenti piuttosto che alla resa visiva del titolo.

Molti giocatori hanno spesso lamentato l’impossibilità di arrivare almeno a 60 FPS, ma tanti concordano sul fatto che il limite non implica affatto che il gameplay sia necessariamente limitato. Di fatti, Life is Strange True Colors è altamente godibile anche in questo stato e difficilmente potreste sentire la mancanza di un frame rate più elevato. Tuttavia, alcuni fanno notare che la versione PC non ha questa limitazione e che può arrivare senza troppi problemi a 60 FPS, possibilità che va contro quanto affermato da Dontnod nel tweet che trovate di seguito.

Difficile dire quale sia stata la motivazione per cui lo sviluppatore abbia scelto di alzare l’asticella del frame rate soltanto su PC, e lo è ancor di più immaginare se e quando possa arrivare un aggiornamento per aumentare i fotogrammi al secondo anche su console, magari su PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Come sempre, vi consigliamo di restare sintonizzati sulle nostre pagine per non perdere novità in merito alla faccenda, ricordandovi che Life is Strange True Colors è già disponibile su PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S, Nintendo Switch e PC.

Potete acquistare Life is Strange True Colors su Amazon su questa pagina.