Tom's Hardware Italia
Giochi PC

Nintendo GameCube Mini: uno YouTuber ne costruisce uno

Uno Youtuber è riuscito a ricreare una Nintendo GameCube fedele all'originale, completamente funzionante e senza l'uso del Raspberri Pi.

Nel corso dell’anno scorso abbiamo visto numerose famose e iconiche console di generazioni precedenti trasformarsi nelle rispettive versioni “mini”. Nintendo ha annunciato alcune delle sue, come il NES Classic e lo SNES Classic. Purtroppo la famosa azienda nipponica non è riuscita a convertire tutte le sue console nei rispettivi mini, infrangendo così il sogno di alcuni giocatori, ovvero vedere la realizzazione del Nintendo GameCube mini.

Molti ci hanno sperato per parecchio tempo, altri invece si sono adoperati per crearne una versione fai da te come nel caso dello YouTuber chiamato Madmorda. L’utente ha ricreato una versione miniaturizzata dell’omonima console, completamente funzionante e dotata di quattro porte per i controller, alimentata da una porta Micro USB e dotata anche di una porta USB di tipo A che può essere utilizzata con l’adattatore USB GameCube della Wii U. Per creare la console Madmorda non ha utilizzato il piccolo RaspBerry Pi o qualche altro mini computer dove installare l’emulatore della console, ma piuttosto ha utilizzato un circuito stampato di una Wii, modificato per inserirlo all’interno della console.

La CPU e la GPU della Wii sono delle versioni più veloci, più piccole e dal punto di vista energetico migliori rispetto ai componenti interni della vecchia GameCube. L’hardware utilizzato è perfettamente compatibile per questo tipo di mod. Nonostante il GameCube mini funzioni con il vecchio pad originale tramite l’uso di un’adattatore USB, Madmorda ha ricreato una versione del pad molto più piccola, una versione mini anche del controller, che funziona perfettamente.

La console sembra autentica in tutto e per tutto a una delle console create da Nintendo, dal led arancione sulla parte superiore al pulsante di accensione. È sempre bello poter vedere numerosi appassionati creare cose del genere, e per chi volesse cimentarsi nella costruzione di un mini GameCube può farlo tranquillamente grazie alle istruzioni che l’utente del video ha messo online a disposizione di tutti.

Se invece volete giocare al massimo della risoluzione vi consigliamo di acquistare una PlayStation 4 PRO, o un’Xbox One X!