Giochi PC

Overwatch 2: Jeff Kaplan risponde alle critiche dei fan sulla questione sequel

L’annuncio di Overwatch 2 si è portato dietro tanto entusiasmo, ma anche tanti dubbi da parte di una fetta di appassionati dell’Hero Shooter targato Blizzard. Recentemente il game director Jeff Kaplan si è espresso per chiarire e dire la sua proprio sugli elementi più criticati in questi ultimi mesi.

Intervistato dalla rivista EDGE, Kaplan ha affermato che la sua definizione di sequel rappresenta “un gioco nuovo di zecca, con un nuovo gameplay e nuove meccaniche, nonché un’evoluzione del mondo di gioco”. Secondo Kaplan, Overwatch 2 è “un sequel vero e proprio, poiché racchiuderà in sé un ordine di grandezza maggiore rispetto al primo capitolo, e quindi va considerato come un sequel”.

Overwatch 2 offrirà una buona quantità di novità ai fan del brand. Blizzard ha confermato che il sequel avrà diversi nuovi eroi, una nuova modalità di gioco PvP chiamata Push e saranno inserite anche delle nuove mappe; i personaggi già conosciuti presenteranno un restyle visivo, verranno inserite le missioni storia e Blizzard ha già dichiarato che risolverà alcuni dei problemi che i fan hanno segnalato nel il primo gioco.

Tuttavia, ci sono molti fan di Overwatch che non sono d’accordo con ciò che ha dichiarato Kaplan. Agli occhi di molti utenti Overwatch 2 appare come DLC, poiché i nuovi personaggi e le nuove mappe verranno rilasciate anche sul primo capitolo, e non servirà necessariamente acquistare un nuovo gioco. Cosa pensate delle dichiarazioni di Kaplan?

Overwatch 2 non ha ancora una data d’uscita, nel frattempo potete acquistare il primo capitolo del gioco Blizzard su Amazon a questo indirizzo.