Tom's Hardware Italia
PlayStation 4

Per Sony nessuno è all’altezza della PS3

Sony, in un comunicato, sostiene che le console di Nintendo e Microsoft o non sono all'altezza, oppure richiedono spese aggiuntive per fare quello che fa la PS3.

Sony, tramite un comunicato stampa, fa sapere la sua opinioni sulla concorrenza. "Siamo i numeri uno", la PlayStation3 è la più completa console sul mercato, e gli altri hanno pesanti lacune.

Sembra quasi di leggere uno dei tanti forum sparsi per il mondo: l'XBox360 non ha WiFi integrato e il gioco online si paga! La Wii non può riprodurre i DVD e non ha un hard disk! Insomma, le cose che sentiamo da qualche anno, ma è la prima volta che le leggiamo in un comunicato ufficiale.

La console Microsoft comporterebbe spese aggiuntive per upgrade e dispositivi esterni, e le mancanze della Wii renderebbe l'esperienza di gioco incompleta. La PS3, invece, continua ad evolversi senza bisogno di "aggiunte" in un secondo momento, quindi senza spendere altri soldi.

 

Visto come cresce il mercato dell'intrattenimento digitale, però, il discorso sulle caratteristiche delle console non è del tutto sterile. Sony si è sempre sforzata di fornire più caratteristiche possibili riunite in uno solo prodotto, e se usiamo questo parametro per confrontare i prodotti, difficilmente si può discutere il vantaggio del prodotto Sony.

Insomma, secondo Sony la PlayStation3 è il prodotto d'intrattenimento perfetto, ma non solo.  È anche la console che offre di più senza dover aggiungere nulla. I concorrenti, d'altra parte, o chiedono un esborso in più all'utente per essere all'altezza (Microsoft) oppure, semplicemente, non sono all'altezza dei tempi (Nintendo).

Di sicuro le risposte di Nintendo e Sony non tarderanno ad arrivare. Quel che è certo è che il mercato, per ora, sembra avere un'opinione diversa.