Giochi PC

PUBG: arriva la versione lite free to play, ma per ora solo in Thailandia

PUBG Corp. e Bluehole hanno reso disponibile una versione lite di PlayerUnknown’s Battlegrounds. I lavori sono iniziati a ottobre e ora è disponibile in versione Beta. La cosa più notevole è il fatto che sia completamente gratuita, a differenza della versione standard che costa 29.99€ su Steam.

Questa versione richiede specifiche hardware inferiori rispetto a quella classica: l’obbiettivo è ovviamente attirare più giocatori. Nella beta è disponibile solo una mappa, Eragel, in modalità solitaria, coppia e squadra. Nel corso del tempo, pare, saranno aggiunti nuovi contenuti, anche esclusivi.

Il team di PUBG Lite afferma di essere soddisfatto dei progressi fatti fino a questo momento: “Abbiamo reso il titolo giocabile su macchine poco performanti, come computers e laptop con schede grafiche integrate.

Quelle sopra riportate sono le specifiche minime e consigliate della Lite. Per ora, come avrete intuito, questa è stata pubblicizzata unicamente per la Thailandia, ma i supporto alle altre regioni pare essere già presente. Sembra quindi che sarà disponibile nel resto del mondo più avanti.

PlayerUnknown’s Battleground per ora non è disponibile in versione Lite: se volete iniziare subito a giocare, potete acqusitarlo a questo indirizzo!