Tom's Hardware Italia
Giochi Mobile

The Elder Scrolls: Blades è stato rimandato al 2019

The Elder Scrolls: Blades non riuscirà a farcela entro l'anno: dovremo per forza attendere il 2019 per l'opera mobile di Bethesda.

The Elder Scrolls: Blades è un gioco mobile free-to-play e l’unica speranza di tornare nelle terre di TES prima dell’arrivo di The Elder Scrolls 6, annunciato all’E3 2018. L’opera era prevista per l’autunno 2018, ma in un tweet è stato affermato che la release è stata spostata a inizio 2019.

Possiamo vedere il tweet qui sotto.

L’opera è parsa tecnicamente pregevole, per quanto mostrato fin’ora, e certamente vi è molto interesse attorno. Bethesda, in ogni caso, non è nuova al mondo mobile. Nel 2015, infatti, aveva sfruttato la sua altra grande saga, Fallout, per proporre un gestionale: parliamo ovviamente di Fallout Shelter, poi arrivato anche su altre piattaforme.

Inoltre, The Elder Scrolls: Legends, il gioco di carte collezionabili, ha sì iniziato la propria carriera su PC, ma è arrivato su dispositivi mobili nel luglio 2017. Ora non ci resta che attendere Blades che, vi ricordiamo, sarà disponibile per iOS e Android.

Diteci, vi iscriverete all’Accesso Anticipato sul sito ufficiale? Siete interessati?

Se nel frattempo voglia fare un giro in TES, c’è il sempreverde Skyrim.