PlayStation

The Last of Us 2: dopo i leak i giocatori chiedono di far uscire il gioco in anticipo

Come un fulmine a ciel sereno, nelle scorse sono apparsi in rete diversi leak sulla trama e su molteplici importanti dettagli di The Last of Us 2. Essendo uno dei videogiochi più attesi di quest’anno, l’accaduto ha destabilizzato, e non poco, tutti coloro che aspettano con grande trepidazione il ritorno di Ellie e Joel, tanto che sono sempre di più i giocatori che stanno chiedendo a gran voce che la prossima esclusiva per PlayStation 4 venga rilasciata in anticipo sui tempi.

Nel dettaglio gli appassionati si stanno appellando a Sony e a Naughty Dog, chiedendo di rilasciare almeno una versione digitale di The Last of Us 2 così da evitare che ulteriori appassionati del brand incappino nei leak di trama e gameplay di questi ultimi giorni. La grande maggioranza di questi utenti si sta sfogando su Twitter, dove alcuni dei tweet sottolineano la gravità di quel che è successo.

Alcuni fan si appellano anche a Neil Druckman, il game director di The Last of Us 2, sollecitandolo a far uscire il titolo almeno in versione digitale. Fino a questo momento, nè Sony e nemmeno Naughty Dog hanno voluto rispondere riguardo all’accaduto, e sembra che il secondo capitolo sia ancora senza una data di uscita meglio specificata dopo che è stato rinviato per la seconda volta qualche settimana fa.

Di sicuro la nuova opera di Naughty Dog e tutti gli appassionati del brand di The Last of Us stanno vivendo dei momenti trubolenti. Per quanto ci riguarda, abbiamo deciso di non riportare nulla di ciò che è apparso in rete e vi invitiamo a stare alla larga da questo leak fortemente compormettente sull’esperienza di gioco. Cosa ne pensate della richiesta da parte degli appassionati di The Last of Us?

Potete prenotare la vostra copia di The Last of Us Parte 2 su Amazon a questo indirizzo.