Nintendo Switch

The Wonderful 101 Remastered, il design dei personaggi era inizialmente molto diverso

Sappiamo che The Wonderful 101 Remastered, dopo una lunga campagna Kickstarter che ha portato quasi due milioni di euro, arriverà nei prossimi mesi su Nintendo Switch, PlayStation 4 e PC. Nel recente numero di Famitsu il co-fondatore di PlatinumGames, Hideki Kamiya con il game director e lo scenario writer, Taro Yoko, hanno parlato delle fasi iniziali del progetto e dei primi contatti con Nintendo. Ricordiamo infatti che The Wonderful 101 uscì inizialmente nel 2013 su Wii U.

Nel corso dell’intervista è emerso che il design dei personaggi era inizialmente molto diverso. Kamiya ha raccontato a Famitsu: «Era sopratutto una situazione in cui non ero sicuro della direzione che il design del gioco avrebbe preso. Anche se già sapevo che Nintendo non avrebbe apprezzato, ho deciso di andare avanti con la mia presentazione in ogni caso […] Alla fine ero riuscito a cavarmela con qualcosa che a Nintendo piacque». Sappiamo già che effettivamente i piani iniziali erano molto diversi.

The Wonderful 101

PlatinumGames inizialmente voleva usare infatti un cast di personaggi first-party di Nintendo (in stile Smash Bros.) tutti presenti su schermo come nel gioco finale ma alla fine quelli che furono valutati come “elementi conflittuali” dei differenti personaggi della casa di Kyoto non aveva convinto molto sopratutto perché non si intravedevano possibilità di inserire un cast così ampio e variegato in una formula coerente.

Nell’ultima intervista rilasciata prima della chiusura della campagna Kickstarter, il game director e fondatore di PlatinumGames Hideki Kamiya ha spiegato che The Wonderful 101 Remastered supporterà risoluzioni più alte e un framerate più stabile. Tra gli aspetti più interessanti ci sono anche alcuni piccoli ritocchi all’esperienza complessiva per rendere il gioco più user-frendly, qualcosa su cui PlatinumGames voleva comunque mettere mano da tempo.

Se volete giocare (o rigiocare) i due capitoli di Bayonetta per Nintendo Switch sviluppati da PlatinumGames li trovate per Nintendo Switch anche su Amazon.