Giochi PC

Ubisoft fa un passo indietro sulle modifiche a Rainbow Six Siege

All’inizio di questo mese Ubisoft annunciò che sarebbero stati realizzati alcuni cambiamenti a degli elementi visivi all’interno di Rainbow Six Siege, con lo scopo di uniformare le differenti versioni del gioco, in arrivo anche nel territorio cinese. Ora, Ubisoft ha confermato che eliminerà tali modifiche e ripristinerà la precedente versione.

Questo è avvenuto in seguito a un’ondata di critiche dei fan. In un post sul proprio blog ufficiale, la compagnia ha ammesso che “la nostra comunità e i nostri giocatori hanno mostrato dei dubbi” e dopo aver speso una settimana “lavorando a delle soluzioni”, il publisher ha deciso di ritornare alla precedente natura dell’opera.

Le modifiche erano legati a una serie di riferimenti alla violenza – come dei teschi e del sangue – ma anche al gioco d’azzardo e al sesso. Anche le icone in-game sono state rese meno violente. Ubisoft ha affermato che annullerà i cambiamenti con la release dell’update Wind Bastion: gli sviluppatori hanno chiesto un po’ di pazienza ai fan, poiché non tutti gli elementi potrebbero essere ripristinati immediatamente.

“Li rimuoveremo tutti quanti, al meglio delle nostre possibilità, anche in considerazione del poco tempo che abbiamo a disposizione: vogliamo che questo processo abbia un impatto minimo sulla data di lancio della prossima stagione e sulla sua stabilità.” Queste le parole della compagnia d’oltralpe.

Riguardo alle motivazioni dietro alla scelta di annullare i cambiamenti, Ubisoft ha detto di aver visionato le conversazioni online e di aver deciso di assicurarsi che l’esperienza “rimanesse il più fedele possibile all’originale intento artistico”. Inoltre, bisogna notare come molti giocatori di Rainbow Six Siege hanno lasciato recensioni negative su Steam, portando l’opera a un punteggio complessivamente basso.

Ancora una volta i fan hanno detto la propria e una grande compagnia ha dovuto cedere a tali pressioni.

Ora che tutto sta per tornare alla normalità, potrebbe essere il momento per iniziare a giocare a Rainbow Six Siege!