Criptovalute

4 Stati US contestano i conti ad alto interesse di BlockFi

Il Vermont è il quarto Stato degli USA ad emettere un ordine contro i conti di risparmio ad alto interesse della società di prestiti criptati BlockFi per aver offerto titoli non registrati. I dettagli dell’avviso notificato dal regolatore finanziario del Vermont non sono ancora disponibili, mentre quelli degli altri stati sono stati pubblicati da BlockFi sul suo sito. Di cosa si tratta?

Nel corso dell’ultima settimana di luglio, le istituzioni economiche di Vermont, New Jersey, Texas e Alabama hanno aperto indagini – al momento separate – verso BlockFi e due sue sotto-entità, BlockFi Lending e BlockFi Trading. Secondo gli Stati i conti di interesse di BlockFi, che pubblicizzano alti interessi per i clienti che depositano criptovalute, sono da considerarsi come titoli non registrati presso la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti – in altre parole, i rendimenti di questi asset non sarebbero sottoposti al fisco.

Il problema è più complesso di quanto possa apparire in superficie, poiché la differenza tra un investimento e un deposito in criptovalute è sottile. BlockFi equipara i conti ad alto interesse a un normale conto corrente: perciò applica un interesse per i suoi sottoscrittori e trae, da ogni conto, i costi e le commissioni per la sua esistenza. Perciò BlockFi non riconosce questi conti come investimenti, né offerte di titoli. In un tweet del 22 luglio, inoltre, l’azienda aveva comunicato di essere in trattativa con i regolatori per dirimere la questione. Intanto il New Jersey ha concesso all’azienda 60 gg per chiarire la problematica.

Né BlockFi, né i dipartimenti economici degli Stati del Vermont, dell’Alabam e del Texas hanno commentato la notizia riportata da Decrypt. Ricordiamo che BlockFi gestisce circa 15 miliardi di dollari. Sembra proprio che il futuro delle criptovalute debba essere influenzato da fisco e regolamentazioni.

Un pilastro dei PC desktop è la scheda madre. Oltre a orientarti con la nostra guida, trovi i migliori modelli di motherboard su Amazon.